Brocchi: “Bravo Brescia, risultato ci punisce”

Cristian Brocchi, allenatore Brescia (Lapresse)

Prima dell’inizio della gara Cristian Brocchi lo aveva detto: “Stiamo lavorando per trovare sicurezze e cambiare l’andamento fuori casa, ogni gara può essere quella giusta per la svolta”. Dopo la sconfitta per 3-2 contro la Spal, l’allenatore del Brescia dovrà ancora rimandare la svolta lontana dal Rigamonti, ma Cristian Brocchi ha ricevuto più di una risposta positiva dalla sua squadra. “I ragazzi hanno messo in campo tanto, abbiamo giocato contro una buona squadra che sta attraversando un ottimo momento di salute. Nonostante l’inferiorità numerica abbiamo messo in difficoltà la Spal nel secondo tempo e siamo stati puniti solo nei minuti finali”, il commento di Brocchi a fine gara.

L’allenatore del Brescia analizza così la sconfitta della sua squadra al Mazza contro la Spal: “Doppia espulsione? Non mi piace commentare gli episodi arbitrali, non sta a me dire se sono state decisioni corrette o meno. Oggi avevamo tanti giocatori assenti e molti altri che non erano al meglio della loro forma: bisogna solo ringraziarli per quello che hanno fatto. Fontanesi, ad esempio, era alla prima partita ed è stato un po’ ingenuo nell’occasione del gol; Bubnjic ha stretto i denti mettendosi al servizio della squadra, dimostrando ancora una volta di essere un professionista esemplare: è bello vedere che i ragazzi hanno provato a vincere, peccato perché il risultati ci punisce. Caracciolo? Andrea è un top player per la categoria, sta combattendo con tanti problemi fisici ma il suo atteggiamento è un esempio per i compagni di squadra”.  

Spal-Brescia: 3-2, il tabellino
Spal: Branduani, Gasparetto, Arini (23’ st Mora), Giani, Antenucci, Finotto, Beghetto 41′ st Del Grosso), Castagnetti (36′ st Zigoni), Vicari, Schiattarella, Lazzari. A disp.: Marchegiani, Silvestri, Spighi, Grassi, Bonifazi, Ghiglione. All.: Semplici.
Brescia: Minelli (14′ st Arcari), Pinzi, Lancini, Caracciolo, Rossi, Bubnjic, Bisoli, Martinelli, Fontanesi (32′ st Camara), Torregrossa (6′ st Calabresi), Sbrissa. A disp.: Rosso, Crociata, Ndoj, Vassallo, Modic, Baronio. All.: Brocchi.
Marcatori: 7′ pt Bisoli, 31′ pt e 40′ st Finotto, 34 pt rig. Caracciolo, 44′ pt Antenucci. Arbitro: Baroni di Firenze Collaboratori: Zappatore di Taranto e Lanotte di Barletta. Note: spettatori 7874; ammoniti: Rossi, Antenucci, Giani, Caracciolo, Pinzi, Gasparetto; espulso al 4′ st Lancini per fallo da ultimo uomo su Finotto, 47′ st Sbrissa per fallo su Lazzari.

Fonte: SkySport

Commenti