Dani Alves, frattura al perone. Stop per Bonucci

Brutte notizie per Allegri: frattura del perone per Dani Alves (La Presse)

Una sconfitta e due infortuni, la giornata della Juventus si conclude nel modo peggiore. Oltre all’1-3 rimediato in casa del Genoa, i bianconeri ricevono brutte notizie anche sul versante infermeria. Allegri era stato costretto a sostituire Leonardo Bonucci nel corso del primo tempo a causa di un problema muscolare. Il difensore è stato sottoposto ad esami strumentali al termine della gara di Marassi che hanno evidenziato “un trauma distrattivo ai flessori della coscia sinistra”, come si legge sul sito ufficiale della società bianconera. Nella giornata di domani, il giocatore verrà poi sottoposto ad ulteriori verifiche.

E’ andata anche peggio a Dani Alves, che aveva abbandonato il terreno di gioco nella seconda frazione di partita (costringendo la Juventus a terminare la gara in dieci uomini) in seguito ad uno scontro di gioco con Ocampos. Trasportato all’ospedale di Genova, anche il brasiliano è stato sottoposto a verifiche mediche. Come comunica ancora la società torinese, i primi accertamenti “hanno rilevato una frattura composta del perone della gamba sinistra, che sarà rivalutata nella giornata di domani”. I tempi di recupero, dunque, dovrebbero essere piuttosto lunghi, in attesa di sapere con maggiore certezza quando il calciatore potrà tornare in campo.

Si chiude così una giornata difficile per la squadra di Allegri, che nei prossimi giorni si ritroverà in campo per preparare la gara di sabato sera contro l’Atalanta di Gasperini. Altri due infortuni in un gruppo che, nelle ultime settimane, ha già perso numerose pedine. Buone notizie in vista del prossimo impegno potrebbero arrivare da Paulo Dybala, che – come confermato dall’allenatore bianconero – dovrebbe tornare in gruppo ed essere dunque a disposizione per le prossime gare. Allegri sarà così costretto ancora una volta a modificare i suoi piani per il reparto difensivo, che nei mesi scorsi lo aveva già costretto a rinunciare a Barzagli per un problema alla spalla, a Chiellini (in panchina contro il Genoa a causa di una forma non ancora ottimale) e a Benatia – poi recuperato e titolare a Marassi. Le prime diagnosi per Bonucci e Dani Alves non sono affatto positive, nella giornata di domani sono attese eventuali novità sulle loro condizioni.  

Fonte: SkySport

Commenti