Napoli in crisi: i numeri dell’involuzione

Otto punti in meno rispetto alla Juventus capolista, settimo posto in classifica e una zona Champions lontana quattro lunghezze. Il Napoli, di questi tempi, respira in campionato ben altra aria rispetto a un anno fa. A certificarlo è una classifica che nella Serie A 2015/16, dopo 14 giornate, vedeva gli azzurri in vetta alla graduatoria e con ben altre prospettive.

Si parla molto in questi giorni dell’attacco, tallone d’achille di una squadra che fatica a entrare nell’area di rigore avversaria. Il dato preoccupa, ma non è poi troppo dissimile rispetto a quello di dodici mesi fa: allora a questo punto della stagione i gol realizzati erano 26, adesso 24. Due in meno.
Ben più preoccupanti, invece, i numeri della difesa, un reparto che sta incassando reti con una continuità preoccupante. Dopo 14 turni sono 15 le reti subite contro le nove della passata stagione, un campionato che vedeva il Napoli, di questi tempi, avere la migliore retroguardia del torneo al pari dell’Inter. Adesso, invece, in questa speciale classifica la squadra di Sarri è quarta con Fiorentina e Genoa.
Infine la classifica, la graduatoria più importante. Avesse gli stessi punti di un anno fa, il Napoli sarebbe a soli due punti della Juventus capolista. Invece, dopo 14 giornate il confronto è impietoso: -6. Sicuri che l’unico problema sia la mancanza di Milik?

TMW

Commenti

Questo articolo è stato letto 679 volte

avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu