Glik carica il Toro: “Ecco come fermare Higuain”

Il difensore è rimasto un grande tifoso del Torino, nonostante il suo passaggio al Monaco. Domenica sarà allo stadio per sostenere i suoi ex compagni nel derby contro la Juve, come rivela in un’intervista esclusiva a Sky Sport: “Sarà una partita molto equilibrata”

Kamil Glik è rimasto un grande tifoso del Torino, nonostante il suo passaggio al Monaco. La sua esperienza in Ligue 1 sta andando molto bene: il Monaco è secondo in classifica, a soli tre punti dalla capolista Nizza.

Cuore granata – Dopo la partita contro il Bordeaux, Glik partirà subito per Torino, per sostenere i suoi ex compagni di squadra nel derby contro la Juventus: “Sarà una partita molto equilibrata, all’inizio il Torino aspetterà un po’ i bianconeri, ma la mentalità di Mihajlovic è comunque quella di attaccare sempre, di fare pressing. I primi minuti saranno tranquilli, ma il Torino inizierà presto ad attaccare alto, mi aspetto una grande partita. È sbagliato pensare solo a Higuain, la Juve ha tanti giocatori forti, bisogna pensare a come fermare tutta la squadra di Allegri. La Juve sta attraversando un buon momento di forma, proprio come il Torino. Per questo penso che sarà una partita equilibrata”.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 111 volte