Napoli, è dura: con il Real per vendicare Maradona

L’uomo del momento, però, è un altro: a Madrid non hanno ancora finito di ringraziare Sergio Ramos per il gol allo scadere con cui ha permesso al Real di pareggiare il Clasico contro il Barcellona, mantenendo la vetta della classifica con 6 punti di vantaggio sugli eterni rivali. Il buon Ramos, poi, si è ripetuto anche nella sfida di sabato con il Deportivo, segnando il 3-2 decisivo ancora una volta dopo il 90°. E anche in Champions ha una certa confidenza con il gol all’ultimo secondo, come ricordano i cugini dell’Atletico Madrid… – Sorteggi di Champions: tutti gli accoppiamenti e le reazioni

Fonte: SkySport

Commenti