Le pagelle di Sassuolo Inter: Acerbi c’è sempre, Miranda signore dell’area

SASSUOLO
CONSIGLI 7 Arriva dove può e quando può, ed è spesso: splendido almeno tre volte su Perisic. E anche sul gol incassato fa il possibile
LIROLA 6 Soffre il giusto Perisic, anzi lo soffre pochissimo a dire il vero: il croato riesce a rendersi pericoloso solo quando cambia zona. Spinta non efficace però
ANTEI 5 Sbanda parecchie volte, e una è quella decisiva, quando si fa saltare netto da Joao Mario nell’azione del gol.
ACERBI 6.5 Lui invece c’è sempre, e risolve anche situazioni complicate.
DELL’ORCO 4.5 Giornataccia contro Candreva e in assoluto durante tutta la gara, è coinvolto in negativo anche nell’azione del gol partita con una respinta cortissima sui piedi di Candreva. 
MAZZITELLI 6 Limita il raggio d’azione di Brozovic e già questo è un merito non da poco.
Dal 32′ st IEMMELLO sv
SENSI 6 Un bel lancio per una conclusione pericolosa di Defrel e molto vigore, però il fisico da lanciatore di coriandoli lo penalizza contro il centrocampo interista.
PELLEGRINI 5 Poca gloria in genere, non gli riesce di entrare davvero in partita ed è anonimo.
Dal 15′ st MISSIROLI 5.5 Prova a dare ordine, con scarsi risultati
RICCI 5 Un tiro al volo alto, molta corsa ma poca reale sostanza. Dal 15′ st Matri 5.5 Tenta qualche sgroppata di mestiere ma non va lontano.
DEFREL 5.5 Si muove molto ma Miranda lo inchioda sempre, tranne quando al 25′ pt trova una conclusione in scivolata e Handanovic.
RAGUSA 6 Tra i più vivaci nel primo tempo, ma nella ripresa è preda di D’Ambrosio.
 
INTER
HANDANOVIC 6.5 Per lui c’è sempre lavoro: due parate non difficilissime ma determinanti, su Defrel e su Sensi
D’AMBROSIO 6.5 Ragusa gli scappa davvero solo una volta, per il resto vigila con sicurezza a dire il vero crescente e spinge parecchio
MURILLO 6 Un suo orrendo liscio in avvio libera Ragusa per una sgroppata che potrebbe far danni. Più attento nel prosieguo.
MIRANDA 7 Signore dell’area e dei dintorni, stavolta non si passa. Sembra aver superato la crisetta delle ultime settimane.
ANSALDI 6 Presidio attento della sua zona, ma dovrebbe attaccare di più
FELIPE MELO 5 Gioca anche una partita attenta e pulita, per oltre un’ora. Mentre ti sorprendi del fatto che non abbia ancora commesso un solo fallo, ne fa due da ammonizione in pochi minuti (anche se sul secondo l’arbitro poteva essere più clemente) e viene espulso.
BROZOVIC 6 Regia meno incisiva del solito, anche se non lesina la corsa.
CANDREVA 7.5 Due volte alla conclusione pericolosa nel primo tempo, più un assist perfetto per Perisic. Poi il gol della vittoria.
Dal 46′ st GABIGOL sv
JOAO MARIO 6.5
Avvia l’azione dell’1-0 e interpreta la gara col dinamismo necessario, anche se da più una mano nei ripiegamenti che in fase offensiva. Salterà Inter-Lazio per squalifica.
Dal 24′ st BANEGA 5.5 Galleggia.
PERISIC 5.5 Sbaglia due gol fatti nel finale. Poco incisivo in fase offensiva ma aiuta dietro anche lui
ICARDI 5 Conferma la flessione delle ultime tre partite con un’altra prova calante, quasi mai in gara, spesso si nasconde

Arbitro Di BELLO 6 Gestisce con attenzione, forse il secondo giallo a Melo è abbondante.
 
 

sassuolo calcio

Inter
serie A
Protagonisti:

Fonte: Repubblica

Commenti