Supercoppa a rischio. Galliani: “Danno gravissimo”

Se anche il volo di domani subirà un sensibile ritardo, il Milan non partirà per Doha, dove venerdì è in programma la finale di Supercoppa Italiana. L’ad rossonero: “Juventus già tranquilla al caldo, noi solo rifinitura a Doha”

Se anche il volo di domani subirà un sensibile ritardo, il Milan non partirà per Doha, dove venerdì è in programma la Supercoppa italiana con la Juventus. E’ quanto ha notificato il club rossonero alla Lega Serie A dopo che è stato spostata di un giorno la partenza per problemi tecnici del charter che oggi alle 15 avrebbe dovuto decollare da Malpensa.

Lo sfogo di Galliani –
“Abbiamo subito un gravissimo danno sportivo”: così l’ad del Milan, Adriano Galliani, commenta l’imprevisto per cui è stato spostato di un giorno il volo che oggi pomeriggio avrebbe dovuto portare i rossoneri a Doha per la sfida di Supercoppa italiana di venerdì contro la Juventus. “La Juventus è già tranquilla al caldo, domani si allenerà con venti gradi in più di quelli che ci sono a Milanello, mentre noi arriveremo di notte e là potremo fare solo la rifinitura della vigilia”, ha dichiarato all’Ansa l’ad rossonero.

Fonte: SkySport

Commenti