Milan, tra Montella, Donnarumma e mercato: le prime spine della nuova proprietà

Marco Fassone e Massimiliano Mirabelli, nuovo ad e nuovo ds del club post-Berlusconi, hanno molti impegni in agenda. Per il rafforzamento della squadra la strategia è puntare su nomi affermati, ma ad esempio l’obbiettivo Aubameyang è complicato dalla mancata vetrina della Champions league 

Fonte: Repubblica

Commenti