Sampdoria, Giampaolo: “Giocato con intelligenza”

Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria, insieme a Luigi Delneri (Getty)

Uno 0-0 che lascia i blucerchiati a due punti dall’Udinese di Delneri e chiude la prima parte della stagione della Samp con il quinto pareggio di questa Serie A. L’allenatore nel post gara: “Ci abbiamo provato fino alla fine. La squadra deve migliorare, magari anche grazie al mercato”

Nessun gol e un punto a testa per Sampdoria e Udinese al termine dell’ultimo incontro del 2016. I blucerchiati chiudono dunque con un pareggio la loro prima parte di stagione ed arrivano così alla sosta a quota 23 punti. Nel post partita l’allenatore della formazione genovese, Marco Giampaolo, parla così della gara e delle aspettative in vista del 2017: “Cos’è mancato nel secondo tempo? E’ stata una partita complicata – ha detto in conferenza stampa –  perché l’Udinese è una squadra dura a centrocampo. Non era una partita facile, il campo poi era abbastanza allentato e scivoloso e a noi serve rapidità; la grande densità che ha creato l’Udinese ha fatto sì che non fossimo precisi. Queste partite rischi anche di perderle anche se noi abbiamo provato a vincerla fino alla fine anche prendendoci qualche rischio con Schick in campo”.

“E’ stata una gara ottima sul piano tattico – ha aggiunto l’allenatore – ma l’avversario era in salute sia dal punto di vista fisico che mentale. La pausa farà bene a tutti. Questa squadra ha sempre giocato partite ad alta intensità anche quando le ha perse, ha sempre cercato di giocare nella metà campo avversaria. Questo è uno 0-0 che non scalda il cuore di qualche sportivo ma la partita è stata giocata con grande intelligenza da parte dei ragazzi. La situazione in classifica? Probabilmente abbiamo i punti che abbiamo meritato. Non dimentichiamoci da dove siamo partiti, cioè da zero, con tanti giovani, ha sempre cercato di proporre un calcio discreto, non ha mai speculato sulle partite. E’ una squadra che deve migliorare, magari anche attraverso il mercato di gennaio”.

In zona mista anche Christian Puggioni si è soffermato sulla prestazione della squadra: “Siamo un gruppo giovane che sta compiendo un percorso di crescita – ha detto – questa sera è stato importante tornare a mantenere un’integrità difensiva. Abbiamo tenuto il pallino del gioco e oggi non ha davvero senso dire se manca qualcosa e che cosa”.

Fonte: SkySport

Commenti