Fiorentina, depositato il progetto per il nuovo stadio: ”La prima partita nel 2021”

Fiorentina, depositato il progetto per il nuovo stadio: ''La prima partita nel 2021''I giocatori della Fiorentina sotto la curva  FIRENZE – Il nuovo anno per la Fiorentina potrebbe portare subito una grossa novità per i tifosi viola. No, non stiamo parlando di calciomercato. Ma di una nuova casa, che a Firenze attendono da molti, troppi anni, che possa così sostituire lo stadio Artemio Franchi. Già, un nuovo stadio. Da 40.000 posti e che possa essere il centro di sport, eventi, spettacoli, musica. Insomma, un’attrazione polivalente che nei progetti della famiglia Della Valle risiede da molti anni. Da quasi un decennio, per l’esattezza. Da quando Diego e Andrea Della Valle parlarono di cittadella viola, in un lungo braccio di ferro con l’amministrazione comunale. Il 2016, di fatto, si chiude con una piccola ma importante svolta. 
 
NEL 2021 LA PRIMA PARTITA? – “La Fiorentina ha depositato il progetto per il nuovo stadio”, ha dichiarato Lorenzo Perra, assessore all’urbanistica del Comune di Firenze, a Lady radio. “Adesso inizia il processo per l’analisi della documentazione. Diciamo che il 2017 può essere l’anno per il completamento dell’iter burocratico, il 2018 l’anno del bando, mentre nel 2019 possiamo avere l’inizio della costruzione dei lavori, congiuntamente allo spostamento della Mercafir, il mercato polivalente che occupa la zona da tempo pensata dal comune di Firenze per la costruzione del nuovo stadio. Direi che la prima partita della Fiorentina nel nuovo impianto calcistico si può prevedere nel 2021”.
 
40 MILA POSTI PER UNO STADIO POLIVALENTE – Dunque i viola hanno rispettato i tempi previsti per la presentazione del progetto. E il nuovo stadio dovrebbe sorgere nella periferia nord ovest della città. A fine gennaio, secondo quanto dichiarato dal presidente onorario Andrea Della Valle, dovrebbe svolgersi la conferenza stampa per presentare il progetto ai giornalisti.  “Il progetto – si legge nella nota ufficiale diramata dal Comune – prevede la realizzazione di un impianto destinato in modo prioritario agli eventi sportivi calcistici con capienza di circa 40.000 posti a sedere, garantendo nel contempo una flessibilità in modo da consentire l’utilizzo anche per eventi non sportivi”. 
Fiorentina

serie A
Protagonisti:

Fonte: Repubblica

Commenti