Atalanta, Gasperini saluta Gagliardini: ”Andrà via, ma lo porto in panchina”

Atalanta, Gasperini saluta Gagliardini: ''Andrà via, ma lo porto in panchina''Gian Piero Gasperini (agf) BERGAMO –  Gagliardini-Inter, arriva la conferma anche di Gian Piero Gasperini. Il tecnico dell’Atalanta annuncia che il suo gioiellino del centrocampo non giocherà contro il Chievo proprio perché in procinto di trasferirsi a Milano: “La scelta è mia, ma lo porterò in panchina. E’ la soluzione migliore per lui, per l’Atalanta e per l’Inter in attesa che la situazione si definisca”.

“ACCORDO FATTO” – La fumata bianca dovrebbe arrivare all’inizio della prossima settimana, con l’arrivo in Italia di Zhang Jnr. “Non conosco le tempistiche, ma gli accordi sono stati fatti: per me e per tutti è un giocatore che sta andando via – precisa Gasperini -. Bisogna formalizzare, non so quando l’affare si concretizzerà”. Oltre a Gagliardini, hanno già salutato Stendardo (Pescara) e Pinilla (Genoa), ma il tecnico nerazzurro non è preoccupato: “La rosa è comunque molto numerosa e mi consente più soluzioni anche in termini di scelte per domenica. Il mercato non può dare fastidio, non deve essere un alibi. Finché si rimane qui si lavora per l’Atalanta e si pensa al suo campionato. Ci sono 23 giocatori tra cui scegliere”. In mezzo al campo, con Freuler, Grassi è favorito su Migliaccio e il baby Melegoni.

atalanta

serie A
Protagonisti:
gian piero gasperini

Fonte: Repubblica

Commenti