Spal-Benevento 2-0. Vicari e Floccari piegano gli Stregoni

Ritorna il campionato di serie B e ad affrontarsi sono le due neopromosse Spal e Benevento. Gara valida per la 22^ giornata del campionato cadetto.

La Spal scende in campo con il 3-5-2, affidandosi alla coppia di attacco formata da Finotto e Antenucci. In panchina il nuovo acquisto Floccari. A centocampo Lazzari, Mora, Pontisso, Schiattarella e Del Grosso. Difesa a tre composta da Giani, Vicari e Bonifazi con Meret in porta.

Risponde Baroni con il 4-2-3-1. Difesa formata da Pezzi, Lucioni, Camporese e Venuti. A centrocampo Del Pinto e il nuovo acquisto Eramo. Attacco affidato Puscas con il sostegno di Gyamfi, Falco e Cissè. In porta Cragno.

Primo tempo che mostra una Spal propositiva che costringe il Benevento a preoccuparsi più della fase difensiva. Estensi pericolosi al 15′ con una conclusione del difensore Giani che per poco non sorprende Cragno, bravo a mettere in angolo.

Allo scadere del primo tempo arriva il vantaggio della Spal: sugli sviluppi di un corner è Vicari a mandare il pallone nell’angolo più lontano dove Cragno non può arrivare.

Ad inizio ripresa, al 48′, una conclusione deviata di Pontisso diventa un assist per Finotto, ma il tiro del calciatore della Spal viene parato da Cragno.

Il Benevento cerca di aumentare un po’ il ritmo, ma è ancora la Spal, che  con Lazzari, al 63′, spreca una buona opportunità per raddoppiare. Il calciatore estense calcia su Cragno.

Baroni mette dentro Ceravolo al posto di Gyanfi, nel tentativo di aumentare il potenziale offensivo.

Al 68′ è proprio Ceravolo che si fa vedere, ma il suo tiro colpisce l’esterno della rete. L’attaccante giallorosso ci prova ancora al 74′, ma la sua conclusione termina di poco alta.

Al 78′ è Cissè ad avere sul piede il pallone dell’ 1-1, ma sulla sua conclusione è strepitoso l’intervento del portiere avversario.

Sul finire di gara è il neo acquisto Floccari con un colpo di testa a siglare il 2-0 e chiudere la gara.

Vengono concessi 5 minuti di recupero ma il punteggio non cambia. La Spal supera il Benevento 2-0.

Commenti
avatar

Claudio Donato

Claudio Donato, giornalista-pubblicista. Al suo attivo già diverse collaborazioni con varie testate giornalistiche.