Rigopiano, l’omaggio dell’Inter ad Alessandro

Il club nerazzurro ricorda una delle vittime della tragedia dell’hotel abruzzese: “A lui, alla sua famiglia e ai suoi amici va il pensiero di tutto il club e dei tifosi nerazzurri. Faceva parte della grande famiglia interista”

“Alessandro oltre ad essere un bravo padre e un ottimo professionista era anche un grande interista. A lui, alla sua famiglia e ai suoi amici va il pensiero di tutto il club e dei tifosi nerazzurri”. L’Inter ricorda con una nota sul sito ufficiale una delle vittime scomparse nella tragedia dell’hotel Rigopiano: il maitre Alessandro Giancaterino. Le condoglianze scritte in un messaggio toccante, con la foto dell’attaccante Gabriel Barbosa la stessa usata sul suo profilo della pagina Facebook creata in memoria del giovane maitre. Oggi a Farindola si sono tenuti i funerali di Giancaterino, un grande tifoso interista. “Faceva parte di due famiglie nerazzurre: quella biologica – ricorda la società nerazzurra – e quella degli Inter Club. Con il club di Penne infatti, non appena ne aveva l’opportunità, veniva allo stadio ‘Meazza’ con il fratello (di due anni più grande) e il suo bambino (di 9 anni e mezzo). Una storia come tante, finita purtroppo nel dolore”.

Fonte: SkySport

Commenti