Allan: “Il Napoli è cresciuto mentalmente, ci attende un mese bellissimo pieno di gare importanti”

Allan, centrocampista del Napoli, è intervenuto a Radio Kiss Kiss Napoli rilasciando le seguenti dichiarazioni: “In queste ultime gare abbiamo dimostrato di essere una squadra cresciuta sotto l’aspetto della maturità, magari poteva capitare che facessimo belle prestazioni senza riuscire a ottenere punti, ora abbiamo fatto un passo avanti. Dobbiamo lottare sempre per i tre punti, contro il Palermo, il Bologna, poi verso la fine del campionato potremo dire su quello che potremo lottare, ora manca ancora tanto per poter dire dove possiamo arrivare. Gara col Palermo? Speriamo che lo stadio sia pieno, è una gara difficile, si tratta di un avversario che ha appena cambiato allenatore, speriamo di fare una grande partita e di prendere i tre punti a casa nostra. Sarà un mese bellissimo pieno di partite importanti, ma anche col Palermo sarà una gara importante, sono sempre tre punti. Siamo carichi, stiamo preparando molto bene le partite, speriamo di arrivare pronti e di raggiungere il nostro obiettivo. Real Madrid eliminato dalla Coppa del Re? E’ difficile trovare una squadra imbattibile, non c’è mai nel calcio, il calcio è bello perchè non si sa mai il risultato prima di giocare, speriamo di fare una grande partita, di fare il nostro calcio e di riuscire ad andare avanti. L’anno scorso era il Napoli di Higuain? Anche l’anno scorso è stato il Napoli del Napoli, Higuain non giocava da solo l’anno scorso, è sempre stato un gruppo che ha tramesso un calcio bellissimo, speriamo di fare meglio della scorsa stagione. Abbiamo tanti giocatori che possono giocare nei primi 11 ma è difficile per il mister mettere tutti dentro, noi cerchiamo di essere sempre pronti per fare il massimo quando chiamati in causa e riuscire a prendere i tre punti. Mertens? E’ più di un fuoriclasse. Sognare è vietato? No, noi abbiamo nostri sogni ma non possiamo andare oltre le nostre aspettative, dobbiamo restare coi piedi per terra, essere tranquilli e fare un’ottima stagione”. Durante l’intervista spunta Mertens: “Ciao, buon giorno a tutti! Sono mesi importanti, lo sappiamo. Abbiamo voglia di fare bene, come sempre. Il nostro è un bel gruppo, Allan è il più forte di tutti!”.

fonte-napolimagazine

 

Commenti
avatar

Tilde Schiavone

Sono una persona che riesce a star bene con se stessa solo se intorno a lei c' è armonia, questo è il motivo per cui cerco di risolvere i conflitti esistenti tra le persone che mi circondano;non amo i gioielli, specialmente quelli costosi, preferisco gli accessori di poco valore; non amo ricevere in regalo i fiori recisi: preferisco ammirarli nei giardini dove compiono il loro naturale ciclo vitale e non nei vasi dove hanno vita breve..Amo il blues,il canto del dolore, e il mio sogno è raggiungere un giorno quei luoghi che lo hanno visto nascere; Amo gli indiani d' america, la loro spiritualità e la loro cultura. non vivrei senza i dolci e la pizza. Sono campanilista, napolista, meridionalista ...maradonista. Adoro gli animali, ritengo che non siano loro le bestie e sono vegetariana. Non mi piace parlare, quel che sento preferisco scriverlo, so esprimermi meglio con una penna in mano anziché dinanzi a un microfono, amo inoltre il folclore della mia terra e cerco, attraverso l' Associazione Culturale Fonte Nova d cui sono Presidente, di preservarlo e diffonderlo ... e duclis in fundo AMO LA MIA NAPOLI, senza se e senza ma, ringrazio Dio perchè ha fatto sì che nelle mie vene scorresse il sangue del Sud!