Thereau-Hetemaj, “amici contro” in Chievo-Udinese

Amici nella vita, avversari in campo. Quella tra Perparim Hetemaj e Cyril Thereau è un’amicizia nata nel 2011, quando il centrocampista arrivò al Chievo e l’attaccante francese era già a Verona. Hanno legato subito, come dimostrano le immagini postate sui social, e si considerano fratelli con la massima stima. Da allora sono inseparabili.

Nemmeno il passaggio di Thereau all’Udinese ha scalfito questa amicizia. Quando possono, i due guardano la partita dell’altro, oppure, nei giorni liberi si ritrovano con le famiglie a Udine o Verona. Convalescente per infortunio, Hetemaj è capitato a Udine per assistere all’allenamento del francese.

Si sono già incrociati da avversari, eppure quella di domenica sarà la partita del ritorno di Hetemaj dopo l’infortunio, quindi con un sapore diverso. La settimana precedente alla gara Udinese-Chievo (e ritorno) è ricca di scambi di sms, messaggi e telefonate: “Ti faccio tunnel” è la frase dell’attaccante. Thereau dice di essere in forma, Hetemaj che lo fermerà verso la porta. Non si sono mai risparmiati, mai nessun timore reverenziale. Corretti come avversari con sportività e poi cena assieme. Di solito finisce così (fuori dal campo). Domenica, invece, vedremo come finirà al Bentegodi. 

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 339 volte