Bonucci, ma non solo: se la lite costa il posto

DE BOER-BROZOVIC. Sempre quest’anno, spostandosi in casa Inter, Brozovic pagò con l’esclusione contro la Juventus un comportamento “non professionale” a detta di De Boer. Si parlò di motivi disciplinari, il giocatore rispose con un sintetico “Escluso senza una ragione”; poi, qualche giorno dopo, il caso dei selfie, a casa, sorridente con la fidanzata, mentre l’Inter perdeva contro lo Sparta Praga

Fonte: SkySport

Commenti