Calciomercato, Bendter firma con il Rosenborg

Nicklas Bendtner (a destra) insieme a Sebastian Giovinco (a sinistra) ai tempi della Juve (Getty)

L’attaccante danese Nicklas Bendtner lascia l’Inghilterra e firma un contratto di tre anni con il Rosenborg, squadra norvegese. L’ex Arsenal e Juventus (stagione 2012-2013) era svincolato dopo aver giocato nell’ultima stagione con il Nottingham Forest, in Championship, la Serie B inglese. Il 29 enne si è detto particolarmente contento della scelta (“la partita perfetta”), aggiungendo che per un calciatore la “cosa importante è stare in un luogo dove si è felici”. Con questo nuovo contratto Bendtner spera anche di riconquistare la nazionale con cui vanta 74 presenze e 29 gol.

L’esperienza bianconera – L’attaccante danese, 9 presenze e 0 gol nella stagione dello scudetto del 2012/2013, è ricordato a Torino per la sua stazza fisica, per la sua scarsa capacità di incidere e soprattutto per il dolcevita verde con il quale si è presentato ufficialmente ai tifosi bianconeri.

Fonte: Sky

Commenti