PALLANUOTO – La Schüco Cargomar Rari Nantes Napoli ospita il Latina

La clamorosa beffa di sabato scorso, con quel gol a tempo scaduto che ha consentito al Tuscolano di portare a casa i tre punti, è una ferita ancora aperta per la Schüco Cargomar Rari Nantes Napoli, anche se Truppa e compagni in settimana hanno provato a voltar pagina, concentrandosi unicamente sui fondamentali da migliorare e sulle prossime sfide. Il calendario propone per domani, sabato 11 marzo, il match contro l’Antares Latina, fanalino di coda del girone ed ancora fermo a quota zero dopo sette giornate. Si gioca alle 15.30 alla Scandone, la squadra di Marsili non ha alternative alla vittoria se vuole mantenersi a contatto con la zona playoff.

Nessun appiedato dal giudice dopo i cartellini facili comminati dall’arbitro Nicolai nella gara contro il Tuscolano. Ammonizione con diffida per Calì, semplice ammonizione per Mauro. Non sarà della partita, invece, il pontino Battistella, squalificato per quattro giornate dopo il rosso rimediato nell’ultima gara di campionato contro il San Mauro. Diversi rientri in vista tra le fila rarinantine. Ricci, Truppa e Renzuto Iodice, che avevano saltato per motivi diversi la trasferta romana, sono nuovamente a disposizione.

Non dobbiamo commettere l’errore di ritenere facile questa gara”, avvisa coach Elios Marsili. “Tutte le partite vanno giocate con la massima concentrazione nel rispetto degli avversari, soprattutto in questo girone che è molto duro. Finora in casa abbiamo offerto sempre buone prestazioni, è lontano dalla Scandone che dobbiamo migliorare la media. Dalla gara col Latina mi aspetto una prova di carattere, che possa consentirci di mettere in cassaforte i tre punti. Nelle due giornate successive ci troveremo di fronte Cesport e Pescara, la prima e la seconda in classifica, e sappiamo di giocarci molto. Dobbiamo arrivare a queste sfide al top e per farlo dobbiamo battere l’Antares”.

La sfida tra Schüco Cargomar Rari Nantes Napoli ed Antares Latina, valevole per l’ottava giornata del campionato di serie B, girone 3, sarà diretta dal signor Petraglia, della sezione arbitrale della Campania, e sarà trasmessa in diretta Facebook sulla pagina Videoplay ed in differita nei giorni successivi sul sito internet www.videoplay.tv.

Photo credit: Manuel Schembri

Commenti

Questo articolo è stato letto 639 volte