Immobile, Belotti & Co: che sfida all’ultimo gol

Ecco quindi che la media gol di Icardi (0,769) sfiora quella della stagione 2014/15 (0,611), quando il centravanti dell’Inter si laureò capocannoniere con 22 reti accanto a Luca Toni. Un primato personale in Serie A davvero a portata di mano, del resto la rincorsa all’Europa dell’Inter non può prescindere dal suo capitano. E con 10 gare in calendario, metà delle quali a San Siro, Icardi può davvero scalzare Belotti – Guarda i GOL della Serie A da Sky Sport

Fonte: SkySport

Commenti