Borussia, esplosioni vicino pullman. Gara rinviata

Durante il tragitto verso lo stadio il pullman della squadra tedesca è stato colpito da tre esplosioni che hanno causato il leggero ferimento di Bartra, trasportato in ospedale ma fuori pericolo. Il resto della squadra è al sicuro e ha raggiunto lo stadio, ma la partita contro il Monaco è stata rinviata

Attimi di paura sul pullman del Borussia Dortmund a meno di un’ora dalla partita di andata dei quarti di Champions contro il Monaco. Mentre la squadra stava raggiungendo il Signal Iduna Park, quando il veicolo si trovava a una decina di chilometri dallo stadio, tre distinte esplosioni avvenute lungo la strada hanno creato momenti di panico e causato il ferimento del difensore spagnolo Marc Bartra, colpito dalle schegge di un finestrino andato in frantumi. Bartra è stato portato in ospedale, è leggermente ferito ma non è assolutamente in pericolo, come confermato dalla madre attraverso il quotidiano spagnolo Sport. Il resto della squadra invece ha raggiunto lo stadio ed è al sicuro ma la terna arbitrale italiana composta da Orsato Irrati e Valeri, dopo essersi consultata anche con la polizia, hanno deciso di rinviare la partita che si giocherà domani alle 18.45. I tifosi sono ancora all’interno dello stadio dove lo speaker ha annunciato la decisione del rinvio e verranno fatti uscire dall’impianto alle 21.00 per una questione di sicurezza.  

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 249 volte