Champions League: Ronaldo affossa il Bayern Monaco, Vittorie anche per Monaco ed Atletico Madrid

Nella serata di Champions di ieri sera, colpaccio esterno del Real Madrid, contro il Bayern Monaco di Carletto Ancelotti. I tedeschi dopo essere passati in vantaggio con l’ex Juve Vidal, il quale sul finire del primo tempo ha pure sbagliato un rigore, si sono  fatti raggiungere e superare da Cristiano Ronaldo, tornato al gol dopo 640 minuti di astinenza. Una doppietta, la sua che complica notevolmente il cammino europeo del Bayern costretto ad un’impresa molto ardua al Bernabeu, martedì prossimo. Nelle altre due gare successo del Monaco a Dortmund per 3 a 2 e dell’Atletico Madrid in casa contro il Leicester per 1 a 0. Gli ex uomini di Ranieri potrebbero, a questo punto, anche approdare alle semifinali della competizione. Sarebbe un altro miracolo calcistico del piccolo club inglese, dopo aver vinto la Premier.

Commenti

Questo articolo è stato letto 706 volte