LA PARTITA – Sassuolo-Napoli 2-2, solo un pareggio al Mapei Stadium

Il Napoli non va oltre il 2-2 al Mapei Stadium contro il Sassuolo. Reti arrivate tutte nel secondo tempo prima con Mertens, poi pareggia Berardi; la squadra di Di Francesco poi passa in vantaggio con Mazzitelli e infine il pareggio degli azzurri con Milik.

PRIMO TEMPO

Primo quarto d’ora di gioco nel quale nessuna delle due squadre effettua un tiro nello specchio della porta, il Napoli trova difficoltà nel trovare spazi nella difesa del Sassuolo. Al 21′ Mertens si inserisce in area, Dell’Orco sembra commettere fallo sul belga che cade, ma per l’arbitro è tutto regolare. Al 31′ azzurri vicini al vantaggio: sugli sviluppi di una ripartenza Mertens dalla sinistra serve Callejon, lo spagnolo cerca la conclusione ma il pallone termina all’esterno della rete. Poco dopo ci rova anche Hamsik dal limite, ma Consigli interceta. Al 35′ anche il Sassuolo vicino al gol con Berardi che con il sinistro prova il tiro da fuori area, il pallone termina di poco fuori. Al 42′ Defrel prova un tiro al volo, ma il pallone termina alto. Al 45′ l’arbitro assegna 1 minuto di recupero e al 46′ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Inizia la ripresa e al 52′ passa in vantaggio il Napoli con Dries Mertens, che servito dalla destra da Callejon, spedisce il pallone in rete con un colpo di testa. Al 59′ arriva il gol del pareggio del Sassuolo con Berardi che approfitta di un retropassaggio sbagliato di Hamsik. Al 65′ occasione per gli azzurri sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Mertens, tiro a giro del belga, ma il pallone colpisce la traversa. Al 76′ destro a giro di Insigne ma il pallone prima colpisce il palo e poi termina tra le mani di Consigli. All’81’ passa in vantaggio il Sassuolo con Mazzitelli, dopo una parata di Reina su una conclusione di Cannavaro. All’85’ pareggia il Napoli con Arkadiusz Milik, che effettua un tiro al volo sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 90′ l’arbitro assegna 3 minuti di recupero. Al 92′ gli azzurri protestano per un presunto fallo di mano di Cannavaro, ma Damato assegna il calcio d’angolo. Al 93′ termina la gara.

IL TABELLINO

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Lirola, Cannavaro, Acerbi, Dell’Orco; Pellegrini (46′ Mazzitelli), Sensi, Duncan; Berardi (79′ Ricci), Defrel (46′ Matri), Ragusa. A disp: Costa, Vitali, Antei, Letschert, Adjapong, Biondini, Magnanelli, Aquilani, Iemmello. All.: Eusebio Di Francesco

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Strinic (85′ Ghoulam); Allan (69′ Zielinski), Jorginho (81′ Milik), Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. A disp: Sepe, Rafael, Maksimovic, Chiriches, Maggio, Diawara, Rog, Giaccherini, Pavoletti. All.: Maurizio Sarri

Arbitro: Antonio Damato (Barletta)

Reti: 52′ Mertens (N), 59′ Berardi (S), 80′ Mazzitelli (S), 85′ Milik (N)

Ammoniti: Mazzitelli, Sensi, Duncan (S) Strinic (N).

Mariano Potena

Commenti