Serie B – 38^ giornata: Spal quasi in serie A. Vince il Frosinone e pareggia il Verona. Benevento in crisi d’identità

La 38^ giornata di serie B, vede la vittoria del Vicenza sul Novara per 3-1. Per i padroni di casa vanno a segno Ebagua, Bellomo e Orlandi. Per gli ospiti il gol della bandiera porta la firma di Macheda. Grazie a questi tre punti gli uomini di mister Torrente escono dalla zona retrocessione e agganciano il Trapani. Per il Novara la zona playoff è ancora distante.

Salernitana e Bari si dividono la posta in palio. I pugliese avevano iniziato bene, ma le occasioni migliori sono capitate alla Salernitana. Entrambe le squadre si portano a quota 51 punti; distanti, comunque, dalla zona playoff.

L’Ascoli supera l’Avellino 2-0.  Decidono la gara i gol Cacia e Orsolini. Bianconeri che salgono a quota 44 punti.

Grazie a Crociata e Bisoli il Brescia supera 2-1 la Ternana. Agli ospiti non basta il gol di Defendi. Rondinelle che salgono a 42 punti.

Il Frosinone torna alla vittoria grazie alle reti di Dionisi e Ciofani. A farne le spese è lo Spezia. Ospiti che recriminano per un gol annullato a Granoche nel primo tempo.

Pisa e Pro Vercelli si dividono la posta un palio. Al vantaggio ospite, siglato da Comi su rigore, risponde Cani al 73’. Pari che serve a poco. Il Pisa è ultimo in classifica ad otto punti dalla zona playout.

Per la Spal il ritorno in serie A è ad un passo: quinta vittoria consecutiva. A farne le spese è il Cittadella. Gli ospiti giocano un buon primo tempo. I gol della vittoria portano la firma di Giani e Zigoni. Litteri, per il Cittadella, sigla il gol della bandiera.

La Virtus Entella cade in casa. All’ 83’ è un gol di Bonaiuto a dare al Latina i tre punti.

Il Cesena asfalta un Benevento irriconoscibile. Il poker cesenate porta le firme di Crimi, Ligi, Laribi e Ciano. Per il Benevento è di Chibsah il gol della bandiera. Tre punti importantissimi in chiave salvezza per i padroni di casa.

Una doppietta di Lasagna consente al Carpi di superare il Trapani 2-1. Tre punti importanti, anche se conquistati con sofferenza. Buon secondo tempo del Trapani, che dimezza lo svantaggio con un gol di Coronado e sfiora più volte il pari.

Al ‘Renato Curi’ di Perugia i padroni di casa pareggiano 1-1 con il Verona. Ad andare  in vantaggio sono gli ospiti con Luppi, ma il pareggio è immediato e porta la firma di Dezi.

Commenti
avatar

Claudio Donato

Claudio Donato, giornalista-pubblicista. Al suo attivo già diverse collaborazioni con varie testate giornalistiche.