Sassuolo, in sette a parte: domani amichevole

Eusebio Di Francesco, allenatore del Sassuolo (fonte Getty)

Quattro risultati utili consecutivi ed un finale di stagione davvero positivo. Il Sassuolo è in crescita, vuole concludere questo campionato migliorando anche la propria posizione di classifica dopo un’annata con tante difficoltà ed infortuni. La salvezza, ormai, non è in discussione, è stata archiviata da tempo, ma Eusebio Di Francesco vuole comunque concludere in maniera positiva la stagione.

Domani amichevole col Crema

Ed allora la squadra neroverde, dopo bella vittoria di domenica pomeriggio al Castellani contro l’Empoli, sta continuando a lavorare intensamente allo Stadio Ricci per preparare la prossima sfida di campionato al Mapei Stadium contro la Fiorentina di Paulo Sousa. E nella giornata di oggi, agli ordini di Eusebio Di Francesco, il Sassuolo si è allenato questa mattina. Allo Stadio Ricci, Berardi e compagni, hanno svolto un riscaldamento seguito da un lavoro di forza in palestra. Poi ci si è trasferiti in campo, dove è stato trasformato il lavoro precedente. Qui i calciatori neroverdi hanno svolto esercitazioni tecnico tattiche attraverso partitine a tema e partitelle su campo ridotto. Domani, invece, ci sarà un’amichevole nel pomeriggio: alle ore 15.30 il Sassuolo affronterà allo Stadio Ricci il Crema Calcio, con ingresso libero per i tifosi che avranno quindi la possibilità di vedere all’opera la squadra neroverde in questo appuntamento infrasettimanale. 

Sette calciatori a parte

Come al solito, però, Eusebio Di Francesco oltre a guardare il campo deve pure dare un occhio all’infermeria. Anche in questi giorni i calciatori a rischio sono davvero tanti. E nella giornata di oggi addirittura sette giocatori non si sono allenati con il gruppo, svolgendo semplicemente lavoro differenziato in attesa di recuperare dai rispettivi infortuni e ricominciare a lavorare con il resto dei compagni. Non si sono allenati con la squadra, infatti, i due portieri di riserva Gianluca Pegolo ed Alberto Pomini, il difensore Cristin Dell’Orco, i centrocampisti Luca Mazzitelli, Lorenzo Pellegrini e Simone Missiroli e l’attaccante Gregoir Defrel. 

Fonte: SkySport

Commenti