Napoli, De Laurentiis prova il colpo Schick. Zielinski: ”Prossimo anno vogliamo lo scudetto”

NAPOLI – Il Napoli non molla Schick anche se la corte per il gioiello ceco della Sampdoria è serratissima considerando che piace a mezza serie A, Juventus e Roma in testa. A rivelare l’interessamento del club azzurro è stato Massimo Ferrero, all’inaugurazione di casa Sampdoria: “Mi ha chiamato De Laurentiis, le altre squadre hanno contattato i miei collaboratori. Comunque le idee sono molto chiare: se qualcuno lo prende, resterà con noi un altro anno per continuare a crescere”. Il tormentone di mercato è appena cominciato: il Napoli ha tante alternative in attacco e quindi resta in seconda fila in attesa di capire la situazione. “Nel frattempo – continua Ferrero – vogliamo battere il Napoli”.

LE PAROLE DI ZIELINSKI – In casa azzurra c’è ancora la voglia di provarci per il secondo posto. “Siamo contenti – spiega Piotr Zielinski a radio Kiss Kiss – di aver stabilito tanti record, ma sarebbe più bello finire al secondo posto. Ci crediamo. Dobbiamo andare a Genova per vincere contro la Sampdoria e sperare che la Roma perda punti. Il bilancio della stagione è positivo anche se potevamo fare qualcosina in più. Abbiamo sprecato tanti punti per strada che ci avrebbero consentito di lottare per lo scudetto fino al termine del campionato”. La parolina magica è ormai sdoganata: “Stiamo gettando le basi per il prossimo anno. Faremo di tutto per vincere il campionato, sarebbe un sogno per tutti noi giocatori. Siamo convinti di poter battere chiunque: sarà importante una partenza sprint. Personalmente sono soddisfatto del mio primo anno in una grande squadra, ma so di poter migliorare soprattutto in fase offensiva. Voglio segnare qualche gol in più”.

LE SCELTE DI SARRI – L’allenatore non farà rivoluzioni in vista dell’ultima di campionato. Jorginho ha smaltito la febbre e quindi si candida per una maglia da titolare. Al suo fianco dovrebbe spuntarla Zielinski considerando che Allan non ha superato del tutto l’affaticamento muscolare. Davanti ovviamente spazio a Mertens che proverà a scalzare Dzeko dalla vetta della classifica dei cannonieri: il bosniaco è avanti di un gol (28 a 27) e il belga tenterà il sorpasso in extremis.

IL RITIRO A DIMARO – Venerdì alle 14.30 il Napoli presenterà il ritiro estivo. Gli azzurri saranno a Dimaro per la settima volta consecutiva.

ssc napoli

serie A
Protagonisti:
piotr zielinski

Fonte: Repubblica

Commenti