La Sampdoria contro il Napoli priva di Muriel e Sala

Ultima giornata di campionato, la Serie A del Napoli si chiude domani alle ore 18 a Genova, a Marassi contro la Sampdoria. Le speranze di secondo posto sono ridotte al lumicino, solo  un risultato a sorpresa del Genoa a Roma che sembra molto difficile potrebbe venire incontro agli azzurri, tuttavia il terzo posto sembra ormai essere una certezza. Prima delle vacanze, sarà  l’ultimo sforzo per gli azzurri, che cercheranno di vincere, come chiesto dal presidente De Laurentiis, con un orecchio a Roma, sperando in un miracolo dei “cugini” genoani. Il tecnico blucerchiato  Giampaolo,domani  dovrà  fare a meno degli squalificati Sala e Muriel, sicuri assenti Viviano e Falcone. In dubbio Pavlovic che ha svolto lavoro differenziato ed è in ballottaggio con Regini per un posto a sinistra. Consueto 4-3-1-2 per i blucerchiati con Puggioni in porta, Bereszynski, Silvestre, Skriniar e Regini in difesa; centrocampo a tre con Barreto, Torreira e Linetty (favorito su Praet). Bruno Fernandes agirà alle spalle di Quagliarella e Schick. Assenti per il Napoli Albiol e Allan, saranno sostituiti da Chiriches e Zielinski. 4-3-3 con Reina in porta, Hysaj, Chiriches, Koulibaly e Ghoulam in difesa, Zielinski, Jorginho e Hamsik a centrocampo, in attacco il trio Callejon, Mertens, Insigne.

Commenti

Questo articolo è stato letto 663 volte