Florenzi: “Spalletti? Gestione positiva. Totti…”

Florenzi e il suo ritorno in campo: “Spero per l’inizio di campionato” (Foto LaPresse)

“Il bilancio sulla gestione Spalletti? Il bilancio è dato dai punti che ha fatto con la Roma, quindi sicuramente è positivo. Lo ringrazio per ciò che ha fatto per la Roma e adesso aspettiamo il nuovo allenatore con fiducia”. Alessandro Florenzi, a margine della premiazione Ussil presso il circolo Canottieri Aniene, elogia il suo ormai ex allenatore per il lavoro svolto in questo anno e mezzo. “Il mister e la Roma hanno preso due strade diverse e lui andrà dove meglio crede – continua il terzino -. Questo è il calcio. Lascia un grande ricordo, tra cui i tanti punti fatti. Speriamo che il nuovo allenatore sappia dare entusiasmo e dovremo essere bravi tutti a dare il nostro supporto e remare nella stessa direzione. Con Spalletti non è successo? Non lo so, chiedetelo a lui. Io non posso saperlo. Posso dire che siamo un bel gruppo, una bella squadra e dobbiamo prendere queste parole come una spinta in più e cercare di dare sempre il massimo, cercando di vincere tutte le partite anche se so che non è facile”. Florenzi non si sbilancia invece sul nome del prossimo allenatore che, con ogni probabilità, sarà Di Francesco: “Non so se verrà lui, ma il Sassuolo gioca veramente un buon calcio. In ogni caso la società prenderà la decisione migliore per la Roma”.

Florenzi torna poi sulla festa di addio per Francesco Totti: “L’ho vissuta con grande rispetto verso l’uomo e con tanta emozione, penso si sia visto. Non solo io ma tutta la squadra che conosce prima l’uomo e poi il giocatore. Si sa che per noi è stato molto importante e continuerà ad esserlo”. Il giallorosso conclude poi con una battuta sul suo possibile ritorno in campo: “Spero per l’inizio del campionato. Adesso mi sento bene, sta andando tutto per il verso giusto. Non voglio dire agosto, ma diciamo che in quel periodo voglio allenarmi con la squadra”.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 64 volte