Sergio Curcio: Auspico un gemellaggio tra Napoli e Benevento

Il giornalista ed allenatore di calcio Sergio Curcio ha parlato ai microfoni di Radio Punto Zero della promozione dei giallorossi sanniti, sperando in un gemellaggio col Napoli.


“Mi auguro possa esserci un gemellaggio tra tifosi di Napoli e Benevento e mi auguro che la proprietà Vigorito possa allestire una squadra competitiva per la Serie A in grado di salvarsi senza soffrire troppo. Conti ricorda Maggio, è perfetto in un centrocampo a cinque mentre avrebbe avuto difficoltà, almeno inizialmente, a fare il quarto di difesa con Sarri. Prima di scaricare Reina bisognerebbe ricordarsi della sua importanza. L’età avanza, certo, ma i portieri hanno carriera più lunga rispetto ai giocatori di movimento. Se gli esami strumentali e tutti i test certificano la sua integrità fisica, allora lo confermerei per altre due stagioni. Perin è stato sfortunato ma è un portiere di buon livello, ha l’età giusta per ricoprire il ruolo di portiere del Napoli. Potrebbe affiancare Reina e rientrare anche in orbita nazionale”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 1119 volte