Fiorentina, Sundas: lunedì proposta d’acquisto

Alessio Sundas, manager e agente sportivo toscano, il giorno dopo la messa in vendita della Fiorentina da parte dei Della Valle aveva annunciato l’interesse, assieme ad altri imprenditori, di acquistare la società. Nelle ultime ore lo stesso Sundas ha annunciato che lunedì presenterà formalmente la proposta d’acquisto ai Della Valle. “Lunedì mattina, sul tavolo del commercialista della famiglia Della Valle, arriverà la proposta ufficiale di acquisto della Fiorentina da parte di tre grandi operatori economici italiani. Come avevano annunciato, la Sport Man si è attivata per allestire una cordata di imprenditori che eviti la caduta in mani straniere del glorioso club viola”, ha fatto sapere Sundas all’agenzia ANSA. “Firenze ed i suoi tifosi non possono aspettare oltre. I potenziali nuovi proprietari della Fiorentina vogliono concretizzare subito la trattativa, se troveranno ovviamente disponibilita’ da parte della famiglia Della Valle. Che deve essere ringraziata per l’impegno profuso nel club viola in questi anni”.

“Solvibilità economica e progetti”

Sundas poi aggiunge che “gli imprenditori metteranno sul tavolo solvibilità economica e progetti, il calcio mercato è già iniziato da tempo, occorre correre per allestire una squadra competitiva. La Sport Man si impegnerà al massimo nel settore tecnico della società, lavorando per l’arrivo di giocatori di ottimo livello”.

Obiettivo Batigol

Un progetto, secondo Sundas, che vedrà protagonista Gabriel Omar Batistuta: “I potenziali nuovi proprietari della Fiorentina – ribadisce Sundas – hanno un sogno nel cassetto. Riportare a Firenze Gabriel Batistuta ed assegnargli il ruolo di allenatore della squadra. La Sport Man sta contattando Batistuta, se l’operazione andasse in porto, il bomber potrebbe presto sbarcare a Firenze”.

Ma chi è Sundas?

Il web ci aiuta a ricostruire l’identikit di Sundas, come detto manager e agente sportivo. Tra varie pagine e profili, alessiosundas.eu fornisce indicazioni più precise circa la sue attività con un profilo che recita così: “Alessio Sundas, manager e autore televisivo, svolge fin da giovanissimo l’attività di imprenditore ed editore nel settore della stampa. Noto principalmente al pubblico per aver inventato l’idea delle ragazze che reggono l’ombrello parasole nel motomondiale e nella Formula 1, è il creatore della griffe Umbrella Girls*. Come editore invece lavora presso ‘Cinque Terre Magazine’ e ‘Millennium’. Di origine Marliana, in provincia di Pistoia, nasce da genitori proprietari di tenute agricole in Toscana e, dopo aver terminato gli studi al liceo linguistico, a 23 anni si diploma in fisioterapia al CEPLAT, con specializzazione sportiva e tesi sulla caviglia. Abilitato ad operare i legamenti, si laurea in Marketing e Comunicazione a Milano“.

“La carriera artistica e il record”

Inizia la sua carriera artistica a soli 19 anni – si legge ancora sul sito – quando fu scoperto da Maurizio Costanzo, che lo lanciò per  primo in televisione durante il noto programma televisivo “Maurizio Costanzo Show” per uno strabiliante record: Alessio baciò 350 ragazze in meno di un anno“. 

Il caso “Umbrella Girls”

Ad aprile 2017 Sundas è stato assolto in Appello dalle accuse di “tentata estorsione, tentata truffa e indebito utilizzo dei dati personali” in merito al portale web Umbrella Girls, che reclutava ragazze intenzionate ad entrare nel mondo dello spettacolo.

Fonte: SkySport

Commenti