Gabigol: “Sono più maturo, farò grande stagione”

Gabigol a Riscone per il primo allenamento della nuova stagione (Getty)

L’attaccante brasiliano, arrivato nella giornata di lunedì a Riscone, ha parlato a Globoesporte manifestando tutta la sua voglia di ripartire il prima possibile per una stagione che dovrà essere ben diversa: “Mi sento più maturo e pronto per giocare il mio calcio”

Gabigol ha una voglia matta di rimettersi subito in gioco. Di cancellare gli ultimi 12 mesi vissuti inizialmente con tante speranze ma passati poi quasi integralmente in panchina. Appena 9 presenze nella scorsa Serie A, nessuna dall’inizio, per 111 minuti totali di impiego. Troppo poco per un ragazzo arrivato a Milano addirittura per 30 milioni, capace di segnare 24 gol in 83 partite con il Santos e con all’attivo 4 presenze con la Selecao.

E allora ecco che il primo giorno di ritiro a Riscone, dove è arrivato ieri insieme a altri 10 big (Icardi, Gagliardini, Candreva e Borja Valero tra gli altri), diventa per Gabigol l’occasione ideale per esprimere la sua grande voglia di riscatto: “E’ molto bello tornare ad allenarsi con il gruppo e rivedere tutto il personale dell’Inter”, ha detto a Globoesporte. “Voglio che sia un’ottima stagione per me in Europa. Mi sento più maturo e pronto per giocare il mio calcio. Mi sono allenato molto durante le vacanze perché voglio entrare in forma il prima possibile”

Fonte: SkySport

Commenti