Dragon City Cup, Inter-Schalke LIVE dalle 13.30

Prima uscita cinese per l’Inter di Luciano Spalletti,. I nerazzurri debuttano contro lo Schalke 04 per a Dragon City Cup a Changzhou nella prima sfida che li vedrà affrontare nei prossimi giorni anche Lione, Bayern Monaco e Chelsea per la International Champions Cup. L’appuntamento con Inter-Schalke 04 è in diretta alle 13:35 da Sky Sport 1 HD.

Le parole di Spalletti – I nerazzurri arrivano in Cina con pochi nuovi arrivi – forse meno di quelli che i tifosi si aspettavano – e ancora incertezza sul mercato. L’obiettivo di queste prime uscite, come  detto da Spalletti in conferenza stampa, è “riconoscere quali sono i meccanismi e i criteri di squadra. Dobbiamo mettere a punto il motore e creare un cuore.”. L’allenatore nerazzurro ha proseguito sulle difficoltà di queste partite a questo punto della preparazione: “Saranno gare difficili per il livello degli avversari e della nostra preparazione. Dobbiamo incominciare a lanciare un messaggio. Perché per l’inizio del campionato dovremo essere non pronti, ma prontissimi”

Formazione, Icardi fuori per precauzione. Ci sono Skriniar e Borja – I nuovi acquisti Skriniar e Borja Valero dovrebbero partire dall’inizio, così come Ivan Perisic sempre al centro delle voci di mercato: il Manchester United è sempre in agguato, la trattativa sembra continuare ma il croato non rompe con l’Inter e sarà regolarmente in campo. Spalletti non potrà contare su Icardi, ancora non pienamente recuperato dall’infortunio nel finale della scorsa stagione. Troppo rischioso schierarlo, per lui lavoro a  parte durante gli allenamenti. Lo ha spiegato lo stesso bomber argentino: «Non so se riuscirò a giocare qualche partita in Cina o se rientrerò ad agosto». Al suo posto il punto di riferimento in attacco sarà Eder.

La probabile formazione – Per la partita con lo Schalke 04 spazio quindi al collaudato 4-2-3-1, questa la probabile formazione Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Nagatomo; Gagliardini, Borja Valero; Candreva, Joao Mario, Perisic; Eder

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 365 volte