ANCORA GRANDE MUSICA AL GOLDEN POT DI CARDITO: Daniele Sepe Quartet in concerto. Venerdì 28 luglio ore 20,30

Sarà Daniele Sepe, sassofonista e compositore di fama nazionale, a chiudere la rassegna musicale di Luglio al Golden Pot promossa in grande stile e passione dalla famiglia Boemio titolari del locale. Il Golden Pot, a Napoli ed in provincia, è diventato un punto fermo, di riferimento importante per giovani ed affermate band che vogliono esibirsi dal vivo.
Sepe sarà il protagonista dell’ ultimo appuntamento del mese di luglio. Il suo ultimo progetto musicale e sociale è “Capitan Capitone e i fratelli della costa”.  Il progetto nasce il 7 luglio del 2015, quando un gruppo di cassaintegrati della Fiat di Pomigliano chiese al musicista di organizzare un concerto per sostenere la loro lotta. Ci vollero meno di venti giorni per metter su un concerto di circa otto ore che coinvolgesse decine di band ed artisti napoletani. Nacque così un sodalizio con più di 80 artisti che portò all’incisione di “Capitan Capitone e i fratelli della costa”, un disco di grande successo che, così come fu per “Vite perdite” (1993), è una vera e propria fotografia della Napoli musicale degli ultimi anni.
Un inizio di grande rilievo con un artista poliedrico, un Kubrick della musica che, così come lui stesso sostiene, ama esprimersi attraverso generi completamenti diversi.

Carlo Ferrajuolo

Commenti