Cagliari, stop con l’Olbia. Crotone, basta Budimir

Crotone-Sicula Leonzio 1-0: 72’ Budimir

Terzo test del pre-stagione per il Crotone di Davide Nicola, che a Moccone (provincia di Benevento) supera per 1-0 la Sicula Leonzio, formazione appena promossa in Serie C. A decidere la gara a favore dei rossoblu – che avrebbero, va detto, meritato una vittoria più ampia – è stato Ante Budimir, grazie a un calcio di rigore realizzato al 72’.

CROTONE: Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Cabrera, Martella; Rohden, Izco, Suljic, Tonev; Trotta, Budimir.

Sicula Leonzio: Narciso; Squillace, Monteleone, Camilleri, Giuliano; Marano, Cozza, D’Amico; Arcidiacono, Ferreira, Bollino.

Cagliari-Olbia 0-1: 67′ Ragatzu

Si ferma il Cagliari di Massimo Rastelli: sconfitta sul campo di Aritzo contro l’Olbia Calcio, in una gara vivace e ricca di occasioni. A condannare i rossoblu, in più occasioni vicini al vantaggio nel primo tempo e all’inizio del secondo, proprio un ex giocatore dei sardi, Daniele Ragatzu, autore di un bel gol al volo segnato nella ripresa.

CAGLIARI: Rafael; Padoin, Andreolli, Pisacane, Miangue; Barella, Cigarini, Dessena (C); João Pedro; Borriello, Sau.

Olbia: Aresti; Pisano (C), Dametto, Oliveira, Cotali; Feola, Geroni, Piredda; Biancu; Kouko, Ogunseye

Fonte: SkySport

Commenti