Napoli, giovane e di talento: Zinchenko è più di un’idea

NAPOLI – Il Napoli sta pensando seriamente ad Oleksandar Zinchenko. Il talento ucraino del Manchester City ha le caratteristiche giuste per unirsi al gruppo di Maurizio Sarri: è duttile tatticamente – agisce da trequartista ma anche da esterno offensivo – ed è un giovane di prospettiva che non dovrebbe alterare gli equilibri di un gruppo forte. Il via libera arriverà dopo la cessione di Emanuele Giaccherini, ormai convinto dalla proposta dello Sparta Praga. Il pressing di Andrea Stramaccioni è andato a segno: all’esterno è stato un proposto un triennale e un ruolo importante per tentare di vincere il campionato. I prossimi giorni saranno decisivi. Serve l’intesa tra i due club col Napoli che potrebbe accontentarsi di un milione di euro. La cessione consentirà al diesse Giuntoli di accelerare per completare il reparto offensivo.

IL PORTIERE – Per Geronimo Rulli l’ostacolo è sempre la valutazione della Real Sociedad che vuole più di 20 milioni di euro per lasciar partire il 25enne argentino. Il Napoli mantiene in stand-by Karnezis che finora ha rifiutato tutte le offerte in attesa di capire le possibilità di approdare alla corte di Maurizio Sarri. Resta da trovare l’intesa con l’Udinese, al momento non intenzionata a cedere il suo portiere in prestito che è poi la richiesta del diesse Cristiano Giuntoli. L’asse con i friulani stenta a decollare pure per Leonardo Pavoletti. “Ha un ingaggio fuori portata”, ha spiegato Manuel Gerolin certificando le difficoltà della trattativa. Il bomber livornese potrebbe pure restare in maglia azzurra almeno fino a gennaio.

LUNEDI’ LA PARTENZA PER LA GERMANIA – Il gruppo, intanto, lavora al centro tecnico di Castel Volturno. Doppia seduta per la squadra sabato: mattinata dedicata al lavoro fisico, poi le prove tattiche in vista dell’Audi Cup. Il Napoli partirà lunedì mattina alla volta di Monaco di Baviera: martedì 1 è in programma il test di lusso contro l’Atletico Madrid (ore 17,45), poi mercoledì sfida con Bayern Monaco o Liverpool in base al risultato della prima sfida. Il Napoli resterà giovedì in Germania e da venerdì sarà a Bournemouth in vista dell’amichevole di domenica 6.

ssc napoli

serie A
Protagonisti:

Fonte: Repubblica

Commenti