Verona-Napoli, in quota volano il “2” e l’over

ROMA – Gli ultimi precedenti risalgono alla stagione 2015/2016, due confronti in campionato e uno in Coppa Italia. In tutte e tre le occasioni il Napoli ebbe la meglio sul Verona senza subire neanche un gol ed è da qui che ripartono le quote per il secondo anticipo della prima giornata di Serie A, in programma sabato sera al Bentegodi. Sul tabellone Microgame spiccano ancora una volta gli azzurri, favoriti a 1,42 contro il 4,60 del pareggio e il 7,75 dei gialloblù. Partenza in salita per la squadra di Pecchia, che però – pur non potendo contare sull’apporto di Cassano – proverà a scardinare la difesa partenopea con l’apporto di due giocatori esperti come Pazzini e Cerci. Un ottima base per le aspettative dei quotisti sul fattore spettacolo del match: non a caso l’Over (almeno tre reti complessive) è favoritissimo a 1,58 (l’Under è a 2,30) e in lavagna va forte anche il Goal, dato a 1,78 contro l’1,98 del No Goal. Previsioni logiche considerato il posto d’onore occupato dal Napoli nelle scommesse speciali sulla stagione. Sul tabellone del miglior attacco del campionato, Sarri e i suoi sono la prima scelta, a 2,40, in vantaggio sia sulla Juve (3,25), sia sulla Roma (4,50). Diversa la situazione nelle quote scudetto, dove gli azzurri sono la prima alternativa alla Juve. Qui i bianconeri rimangono favoriti a 1,80, mentre il Napoli è a 4 volte e mezzo la posta, seguito da Milan (6,00), Roma e Inter (tutte e due a 10,00). LL/Agipro

Agipro s.r.l.

Commenti