Poker Psg: quarta vittoria. Saint Etienne ko 3-0

Partita che si presenta da subito ricca di aspettative quella tra Paris Saint Germain e St. Etienne , principalmente per gli ospiti che dopo le ultime stagioni positive vogliono tornare a essere protagonisti in vetta e in questo senso hanno lanciato i primi segnali positivi rendendosi già protagonisti di un ottimo inizio di campionato nonostante le cessione pesanti di Kevin Malcuit, Neal Maupay e Fabien Lemoine. La squadra di Emery, invece, forte soprattutto del neo acquisto Neymar punta in grande e, soprattutto, a strappare il titolo di campione di Francia al detentore uscente, il Monaco. Nel PSG assente Verratti per squalifica dopo l’espulsione di Tolosa. Confermata dunque la formazione titolare con il tridente Di Maria, Cavani e Neymar.

Al Parco dei Principi i padroni di casa fanno la partita anche se Gabriel Silva, per il Saint Etienne, si fa vedere dalle parti di Areola. L’equilibrio dura fino al 20′ quando Cavani trasforma un calcio di rigore. Da lì in poi la partita si sblocca, la gara si apre, il Saint Etienne è costretto a sbilanciarsi. Ciononostante si va al riposo con il vantaggio parigino di una rete. Ma nella ripresa la squadra di Emery accelera e chiude i giochi: al 51′ segna Thiago Motta che ridimensiona i piani degli ospiti. Nel finale ancora Cavani firma la sua personale doppietta e arrotonda il risultato sul 3-0. In classifica il PSG resta in vetta con 12 punti frutto di 4 vittorie consecutive. Solo il Monaco, in caso di vittoria contro il Marsiglia, potrà raggiungerlo.

Fonte: Sky

Commenti