LA PARTITA, CRONACA E VIDEO DEI GOL – Napoli-Atalanta 3-1, gli azzurri vincono in rimonta

Il Napoli batte al San Paolo in rimonta l’Atalanta 3-1. Nel primo tempo apre le marcature Cristante, ma nel secondo tempo il Napoli risponde con Zielinski, Mertens e Rog.

Il Napoli scende in campo con:

PRIMO TEMPO

Prima occasione del Napoli all’11’ con Insigne che ruba palla ad un aversario e la serve a Mertens, il belga con velocità si inserisce in area e prova la conclusione, ma ci arriva Berisha. Al 16′ passa in vantaggio l’Atalanta con Cristante, che sugli sviluppi di un calcio d’angolo, spedice il pallone in rete con un colpo di testa. Azzurri in difficoltà sia in fase offensiva che difensiva. Al 34′ azzurri vicini al pareggio: Ghoulam dalla sinistra serve al centro Callejon, lo spagnolo però a porta sguarnita non controlla bene il pallone. Al 36′ ancora pericolosa l’Atalanta con Ilicic che da fuori area tenta una conclusione potente, ma Reina con i pugni spedisce in calcio d’angolo. Al 45′ l’arbitro assegna due minuti di recupero, ci prova anche Zielinski dalla distanza ma il tiro è debole e intercetta Berisha. Al 48′ termina il primo tempo.

SECONDO TEMPO

Al 51′ conclusione potente di Ilicic dal limite dell’area, il pallone termina di poco fuori. Al 57′ arriva il pareggio del Napoli: calcio d’angolo per gli azzurri, la difesa dell’Atalanta allontana il pallone dall’area, ma il polacco intercetta, stop di petto e tiro dalla distanza, il pallone termina in rete. Al 62′ passa in vantaggio il Napoli con Dries Mertens, che servito dalla sinistra da Insigne, va a segno con un tiro al volo. La partita prosegue con un Napoli decisamente diverso rispetto al primo tempo e gestisce bene il pallone in entrambe le fasi. All’82’ Callejon riceve il pallone, si inserisce in area e serve Mertens, il belga è in buona posizione per andare a segno, ma spedisce il pallone alto.All’ 88′ c’è anche il terzo gol per gli azzurri: azione straordinaria con Callejon, lo spagnolo si invola verso l’area e serve Mertens, il belga a sua volta passa il pallone a Marko Rog, che con sicurezza incacca. Al 90′ l’arbitro assegna 3 minuti di recupero e al 93′ termina la gara.

IL TABELLINO

Napoli (4-3-3): Reina; Maggio, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; Zielinski (74′ Rog), Jorginho (66′ Diawara), Hamsik (58′ Allan); Callejon, Mertens, Insigne. A disp: Rafael, Sepe, Maksimovic, Chiriches, Tonelli, Mario Rui, Giaccherini, Ounas, Milik. All.: Maurizio Sarri.

Atalanta (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Palomino, Masiello; Hateboer (80′ Cornelius), Cristante (63′ Kurtic), Freuler, Gosens; Ilicic; Petagna (46′ De Roon), Gomez. A disp: Rossi, Gollini, Caldara, Mancini, Castagne, Haas, Schmidt, Orsolini, Vido. All.: Gian Piero Gasperini.

Arbitro: Marco Di Bello (Brindisi)

Reti: 15′ Cristante (A), 56′ Zielinski (N), 61′ Mertens (N), 87′ Rog ( N)

Ammoniti: Koulibaly (N) Kurtic, De Roon (A).

Fonte foto: SSC Napoli

Mariano Potena

Commenti

Questo articolo è stato letto 1924 volte