Bundesliga, per la prima volta arbitro donna

Adesso c’è anche l’ufficialità sul sito della Lega federale tedesca: domenica pomeriggio, all’Olympiastadion di Berlino, toccherà a Bibiana Steinhaus la direzione arbitrale di Hertha-Werder Brema. La Steinhaus diventerà così il primo arbitro donna a dirigere un match dei principali campionati d’Europa. Sarà coadiuvata da una terna tutta maschile, i guardalinee Christof Gunsch e Thomas Stein e il quarto uomo Robert Schroder. “Le auguro una buona partita”, ha dichiarato l’allenatore dell’Hertha, Pal Dardai, alla Bild.

La Steinhaus, 38enne poliziotta di Hannover, carattere duro e fisico imponente (è alta 181 cm), è uno dei quattro arbitri di Zweite Liga promossi in Bundesliga per la stagione calcistica da poco cominciata. In patria è molto popolare, e prima di intraprendere la carriera arbitrale (ha diretto fra l’altro la finale del torneo olimpico femminile di Londra 2012) è stata calciatrice. E’ celebre anche per essere la fidanzata dell’ex arbitro internazionale Howard Webb, inglese che ha diretto la finale mondiale del 2010 tra Spagna e Olanda.

Come ‘prova generale’ del suo esordio in Bundesliga (“è sempre stato il mio sogno”, ha ammesso), il 12 agosto scorso ha arbitrato la sfida della Coppa di Germania tra Chemnitzer e Bayern Monaco, durante la quale ha dato vita a un simpatico siparietto con Ribery, che poi le ha fatto i complimenti. In una partita di campionato in cui aveva lavorato da ‘quarto uomo’ l’allora allenatore del Bayern Pep Guardiola aveva invece tentato di abbracciarla.

Fonte: Sky

Commenti