Roma-Atletico, Dzeko: “Sono stato frainteso”

published at 14:29 in BREAKING NEWS

Tramite un post sul proprio profilo Instagram, Edin Dzeko ha provato a spiegare le dichiarazioni rilasciate dopo Roma-Atletico Madrid. Il bosniaco ha sottolineato come le sue parole siano state fraintese: “Mi dispiace che quello che ho detto sia stato interpretato come una critica”

“Si sente la mancanza di Totti, così come quella di Salah, che giocava vicino a me. Anche Nainggolan agiva più vicino, ora sono tutti più distanti”. Mittente? Edin Dzeko, destinatario (probabile) Eusebio Di Francesco. Aveva chiuso così la sua serata l’attaccante bosniaco, bloccato dalla difesa dell’Atletico Madrid nel corso dell’esordio stagionale in Champions della Roma. Uno zero a zero che muove la classifica dei giallorossi e gli permette di iniziare bene il girone, al cospetto di una diretta avversaria per il passaggio del turno. La disposizione in campo però non ha convinto più di tanto Dzeko, troppo isolato secondo lui al centro dell’attacco. Situazione che lo ha spinto a sfogarsi nel post gara, sollevando discussioni e dividendo l’ambiente.

Per mettere a tacere le polemiche nate dopo le proprie dichiarazioni, l’attaccante bosniaco ha deciso di fare dietrofront, pubblicando su Instagram una rettifica giusta e doverosa. Nessun attacco all’allenatore o ai compagni, solo parole male interpretate al termine di una partita complicata giocata contro una grande squadra. “Quella di ieri e stata una gara molto difficile, combattuta pallone su pallone” le parole di Dzeko sui social. “Avrei voluto dare un contributo maggiore ma in gare del genere non è sempre facile, per questo a fine gara non ero molto soddisfatto. Mi dispiace però che le mie parole siano state interpretate come una critica. Penso invece che gli insegnamenti del mister sono quelli giusti e impegnandoci al massimo otterremo i risultati che vogliamo! Daje Roma!”. Polemica chiusa, dietrofront arrivato e sorrisi che possono tornare a spuntare. L’assenza di Totti e Salah pesa eccome, ma toccherà a Di Francesco fare in modo di non avvertirla sia in campionato che in Champions League.

Fonte: SkySport

Questo articolo è stato letto 37 volte

You must be logged in to post a comment Login