Puskas Award 2017, i 10 candidati al gol dell’anno

La Fifa ha annunciato le nomination al premio di rete più bella della stagione. Tra queste ci sono anche quelle di due conoscenze del calcio italiano, Mandzukic e Boateng, ma il titolo potrebbe vincerlo un portiere

Qual è il gol più bello in lizza per il Puskas Award? Guardali tutti e partecipa al sondaggio

Gol al volo da centrocampo,  reti di portieri in rovesciata all’ultimo minuto, coast to coast con numeri da funambolo conclusi con il pallone in fondo al sacco. Senza dimenticare il colpo dello scorpione. La Fifa ha annunciato le 10 nomination al gol più bello del 2017. Tra queste rientrano due conoscenze della Serie A come Mario Manzukic e Kevin Prince Boateng, oltre a una serie di loro colleghi meno noti che con un pizzico di coraggio e un bel po’ di fortuna sono riusciti ad entrare in questa speciale classifica. E chissà che non riescano anche a portare a casa l’ambito premio.

1. Kevin Prince Boateng (Villareal-Las Palmas 23/10/2016)

Il gesto atletico e tecnico di Boateng è meraviglioso. L’azione della squadra di  Quique Setién, se possibile, lo è ancora di più. manovra quasi tutta di prima rifinita da due perle: il cross al volo di tacco di Jonathan Viera e  la girata del ghanese ex Milan che batte Asenjo per il provvisorio 0-1.

2. Alejandro Camargo (Universidad de Concepcion – O�™Higgins 4/12/2016)

Dalla Liga alla massima serie cilena. Il centrocampista dell’ Universidad de Concepcion Alejandro Camargo sul rinvio del poriere del O’Higgins Miguel Pinto non ci pensa due volte: destro al volo da centrocampo e palla in fondo al sacco. Un saggio di audacia e precisione.

3. Deyna Castellanos (Venezuela – Camerun  3/10/2016)

Il gol del capitano del Venezuela under 17 un premio lo ha già vinto: è stata la rete più bella del Mondiale femminile  di categoria. L’attaccante nativo di Maracay tira in porta dopo aver battuto la ripresa del gioco al centro del campo. La Castellanos ci prova con un gran destro e trova la rete dei tre punti per la sua squadra con la complicità del portiere avversario, non molto reattivo nella circostanza.

4. Moussa Dembele (St. Johnstone – Celtic 5/02/2017)

Manovra avvolgente del Celtic nella Scottish Premier League contro il St. Johnstone. L’attaccante francese firma la sua tripletta chiudendo una splendida azione corale in cui spicca la rabona di Lustig.

5. Olivier Giroud (Arsenal – Crystal Palace 1/01/2017)

Quale miglior modo per iniziare il nuovo anno da parte di Olivier Giroud. L’attaccante dell’Arsenal si esibisce in un gol di puro istinto sul cross pennellato da Alexis Sanchez: con un incredibile scorpione che beffa ilì portiere del Crystal Palace Hennessey.

6. Aviles Hurtado (Atlas – Tijuana 1 aprile 2017)

Qualcuno avrà pensato a un pesce d’aprile vista la data in cui è stato segnato questo gol. Il giocatore del Tijuana Aviles Hurtando va in rete con una rovesciata sugi sviluppi di un calcio d’angolo. Niente da fare per il portiere dell’Atlas Miguel Fraga.

7. Mario Mandzukic (Juventus – Real Madrid 3/06/2017)

Il gol della speranza, quello che aveva ridato fiducia alla Juventus nella finale di Champions League a Cardiff. Mario Madzukic a metà del primo tempo regala il pareggio alla squadra di Allegri chiudendo un’azione orchestrata da Bonucci. Il lancio del centrale trova Alex Sandro che rimette in mezzo all’area per Higuain. L’ argentino fa la sponda e il croato firma il pari con una splendida rovesciata.

8. Oscarine Masuluke (Baroka – Orlando Pirates 30/11/2016)

L’uomo che non ti aspetti rischia di vincere il premio per il gol più bello dell’anno. Nella partitra del campionato sudafricano tra Baroka e Orlando Pirates, il portiere della formazione di casa Oscarine Masuluke segna il rovescita all’ultima azione della partita.

9. Nemanja Matic (Chelsea – Tottenham Hotspur 22/04/2017)

Il punto esclamativo sulla vittoria del Chelsea in semifinale di FA Cup contro il Tottenham lo mette il Nemanja Matic: l’esterno sinistro del serbo si infila sotto l’incrocio dei pali senza dare scampo a Lloris.

10. Jordi Mboula (Barcelona – Borussia Dortmund 22/02/2017)

L’attaccante della cantera del Barcellona Mboula si esibisce in uno slalom speciale condito da una ruleta che lascia sul posto gli avversari in Youth League. Il numero 7 blaugrana riesece a rimanere freddo davanti al portiere avversario e a batterlo.

Fonte: SkySport

Commenti

Questo articolo è stato letto 104 volte