Ottavio Bianchi e il Napoli, tra passato e presente: “Ora sa come vincere, è forse la miglior squadra. Scudetto? Doveroso crederci”


In vetta alla classifica, in solitaria, per almeno due settimane, cullando quel sogno Scudetto che manca dal 1990: vola sempre più in alto il Napoli di Maurizio Sarri, tentando di giocarsi fino in fondo le proprie carte per tornare a vincere e sovvertire ogni pronostico. Un po’ come nel 1987, anno del primo tricolore azzurro, il cui artefice in panchina fu Ottavio Bianchi: intervenuto a Sky Sport 24, l’allenatore che ha guidato il Napoli dal 1985 al 1989 ha parlato così del bel momento vissuto dal suo ex club, e di un obiettivo quantomai possibile. “E’ doveroso crederci: forse il Napoli è la migliore squadra, non cedendo nessuno si è rafforzata, mentre le altre squadre si sono indebolite pur rafforzandosi, cambiando tanto e troppo. La Juventus, la squadra leader, ha problemi anche anagrafici: una squadra di quell’importanza non può farsi rimontare ieri, pur con una grande prestazione dell’Atalanta, da 0-2. Questi sono segnali estremamente significativi: il Napoli quest’anno riesce a recuperare partite compromesse, ciò che magari non accadeva gli anni scorsi. E’ difficile fare riferimento agli anni passati, il Napoli però adesso è pronto a vincere perchè il lavoro è pronto da molto tempo: hanno respirato aria d’alta classifica già da Mazzarri, Benitez e dall’anno scorso. Prima di arrivare a Napoli da allenatore, l’anno prima il Napoli di Maradona giocava per non retrocedere, l’anno dopo siamo arrivati invece 3°”.L’entusiasmo: arma a doppio taglio o pura positività? “L’ambiente è favorevole, tutti corrono per la stessa strada: squadre non abituate a vincere come il Napoli devono avere tutto a favore, la società e l’organizzazione sono solide, c’è una buona squadra, un buon allenatore, il pubbico che non delude mai e una stampa favorevole. Faccio un esempio (prosegue): quando siamo arrivati terzi, nell’anno dello scudetto e della coppa italia la prima partita che abbiamo disputato è stata persa su un calcio di rigore sbagliato, e c’erano già discussioni sui cambiamenti dell’allenatore. Ciò non accade, l’anno scorso pur giocando un bellissimo calcio il Napoli non ha vinto nulla ma ha avuto continuità. Questi sono segnali positivi in un ambiente particolare come a Napoli. L’entusiasmo basta saperlo gestire, ai tempi era difficile. Qui mi sembra che il Napoli ora sia anche abituato a perdere, l’entusiasmo in questo momento mi sembra estremamente positivo: le squadre abituate a vincere alzano il braccio alla fine, quelle non abituate gioiscono anche solo dopo una tappa. Non mi sembra però che il Napoli ora sia questo, ma che con le esperienze precedenti sia maturo per vincere”. 

Sky

Commenti
avatar

Vincenzo Letizia

Giornalista sportivo, nasce a Napoli il 16/02/1972. Tante le esperienze professionali: collaboratore dei quotidiani “IL TEMPO”, “NAPOLI NORD”, “LA VERITA'”, “DOSSIER MAGAZINE”, “CRONACHE DI NAPOLI”, dei mensili “L’OASI” e “IL VOMERESE”. Corrispondente da Napoli del quotidiano “IL GOLFO”, redattore del periodico “CORRIERE DEL PALLONE”, direttore editoriale del settimanale di scommesse sportive 'PianetAzzurro FreeBet'. Responsabile dei servizi sportivi del “CORRIERE DI CASERTA”. Tra i collaboratori del ‘laboratorio di giornalismo e di comunicazione’ diretto da Michele Plastino. Inviato della trasmissione radiofonica “ZONA MISTA” in onda su CRC targato Italia. Più volte ospite alle trasmissioni televisive “Campania Sport” e “PANE E PALLONE” in onda su Canale 21, “ULTRAZOOM” in onda su TCS, “TRIBUNA Sport” in onda su Televomero, “Sotto Rete” in onda su TLA. Ideatore ed opinionista della trasmissione WEB/RADIO 'MONDO CALCIO' andata in onda sulla Tele5 Napoli tutti i lunedì alle 18,00 e i venerdì alle 21,30. Ha curato ogni sabato pomeriggio, intorno alle ore 16,30, la rubrica radiofonica su 'RADIO PUNTO ZERO' (FM 102.00) 'LA BOLLETTA' all'interno del seguitissimo programma 'Zero Magazine' in onda dalle 16:00 alle 19:00 (su www.rpz.it in Live Streaming). Ideatore e conduttore del programma TV 'CALCIOMERCATO & SCOMMESSE MONDIALI' andato in onda su Area Blu TV durante il Mondiale sudafricano. Opinionista fisso del programma TV 'AREA AZZURRI' in onda tutti i martedì alle ore 21 sul digitale terrestre 'AREA BLU TV'. Ospite fisso della trasmissione "SORRISI E PALLONI" in onda su Radio Punto Nuovo e su Capri Event TV. Opinionista della trasmissione televisiva "NAPOLI CALCIO LIFE" in onda su Capri Event TV e TeleCapri Sport. Autore e produttore della trasmissione televisiva "PIANETAZZURRO TV" in onda su RTN. ATTUALMENTE: presidente dell'associazione giornalistica AGiCaV; direttore editoriale del periodico cartaceo “PIANETAZZURRO” ; direttore generale dell'omonimo portale sportivo www.pianetazzurro.it , del sito di cronaca e intrattenimento www.campaniaveritas.it e della guida gastronomica www.golosando.eu