Rino Foschi: “De Laurentiis è stato il primo ad introdurre le clausole: è un modo di lavorare. Per gli allenatori non mi piacciono”

Rino Foschi parla ai microfoni di Marte Sport Live: “De Laurentiis ha dimostrato la sua capacità e la sua intelligenza. Ha saputo gestire al meglio la situazione con le clausole. Rappresentano un paracadute per le società. Vanno parametrate in base agli anni di contratto. Le devono rispettare i giocatori ma anche gli eventuali club acquirenti. Adesso Cairo ne ha messa una per Belotti di 100 milioni di euro. Va fatta ovviamente ai giocatori importanti. Adesso ci sono quelle valide solo per l’estero. Non credo sia una moda, ma è un modo di lavorare. Sugli allenatori la vedo sbagliata, non so chi possa trarne vantaggio. Il Var? Non ho capito ancora quando viene applicato: servono regole precise. Ho la sensazione che sia un po’ difficile applicarlo”.

Fonte: radiomarte.it

Commenti