Verona- Benevento 1-0: gli stregoni sprofondano negli abissi, ottava sconfitta consecutiva. Decide un gol di Romulo

Nel posticipo di questa sera il Verona si aggiudica tre punti preziosissimi battendo il Benevento 1-0. Vittoria meritata per gli uomini di Pecchia, che hanno trovato il gol al 74′ con una conclusione di Romulo, ben servito da un preciso assist di Verde. La squadra scaligera nel primo tempo ha costruito anche qualche altra occasione che poteva regalare il  vantaggio. Da segnalare la traversa di Pazzini  al 39′, ma la conclusione dell’attaccante veronese si è stampata sul montante della porta difesa da Brignoli. Nel Benevento espulso Antei al 37′ per un fallo su Valoti lanciato a rete. Per il difensore rosso diretto. Ad inizio gara sia Pecchia che Baroni hanno dovuto fare a meno di Heurtaux e Belec. Entrambi sostituti  da Souprayen e Brignoli. Per gli stregoni arriva l’ottava sconfitta consecutiva in otto gare. Situazione sempre più difficile.

Commenti