PALLAVOLO – Luvo Barattoli Arzano cerca gloria nel derby in casa della Givova Scafati

Passo dopo passo continua a crescere la Luvo Barattoli Arzano. Fatti i conti con i problemi di inizio stagione, il sestetto del presidente Piscopo si è rimboccato le maniche sommando il cuore alla tecnica ed avanzando in classifica. Il fine settimana propone un derby in casa della Givova Scafati, il giusto finale di una settimana importante in casa arzanese.

“Mi stupivo su come ancora non fosse arrivato un risultato prestigioso come il “Marchio di Qualità d’Oro – racconta coach Paolo Collavini- conosco da tantissimo tempo il direttore tecnico Antonio Piscopo, so bene come lavora con le giovani. Quello che fa ad Arzano, i risultati che consegue e le ragazze che manda in prima squadra. Un risultato meritato che deve essere da sprono per migliorare ancora”.

L’attenzione ritorna al campionato. La Givova Scafati è una rivale da prendere con le molle: “Ha pedine di altissimo livello –ricorda coach Collavini- le ho viste in azione, le conosco e so che sarà una partita tutt’altro che semplice. Siamo pronti per affrontare questa partita. La nostra squadra sta recuperando pian piano il suo assetto migliore. Sarà sicuramente una bella gara da guardare e da giocare”.

La Givova Scafati è al decimo posto in classifica con quattro punti all’attivo, tre posizione dietro alle arzanesi che hanno conquistato tre punti in più delle rivali della provincia salernitana.

Per le note vicende legate alle strutture sportive della regione, la squadra di casa è costretta giocare le gare interne lontana da Scafati. Fischio d’inizio alle ore 17.30 di domani (sabato 11 novembre) nel palazzetto dello sport di Boscoreale, in via Panoramica 15. Arbitri dell’incontro Giovanna La Rocca e Cosmo Costa.

Serie B1 femminile girone D
Commenti