PALLAVOLO – Molinari Ponticelli sfida in trasferta la Virtus di Orsogna

Cresciuta l’autostima dopo la prima convincente vittoria in campionato, la settimana in casa della Molinari Ponticelli è filata via serena. Le ragazze del presidente Rino Nappo hanno lavorato molto per migliorare ulteriormente e presentarsi senza sbavature alla nuova, impegnativa trasferta. La vera novità della settimana è l’innesto nel gruppo di Vittoria Rapillo, proveniente dalla Real Volley Napoli.

Il calendario propone la sfida in casa della Virtus di Orsogna. Si gioca domani (sabato 11 novembre) alle ore 18 nel Palazzetto dello sport locale in via Magno. Arbitri dell’incontro: Valentina Di Virgilio e Federica Tosti.

La squadra locale ha fatto sapere di temere la sfida contro il sestetto napoletano. Non a caso coach Saccucci e le sue ragazze hanno preparato al meglio la gara cercando di correggere gli errori che sono costati la sconfitta contro il Sant’Elia, su questo campo anche per il Ponticelli non c’era stato scampo.

La schiacciatrice di casa Alessandra Di Paolo ha fatto sapere: “Non è assolutamente una squadra da sottovalutare, vengono comunque da una vittoria e saranno sicuramente cariche. Abbiamo studiato la partita e la stiamo preparando al meglio per tornare in campo con la nostra aggressività e far vedere al nostro pubblico chi siamo”.

Sulla trasferta, come di consueto, si è espresso il coach Paolo Strigaro: “Il nostro obiettivo è quello di andare a giocare ogni partita per raccogliere punti – spiega -. Ovviamente è sempre difficile andare in trasferta, ed ancora di più contro una compagine che sappiamo essere valida. In settimana abbiamo lavorato con molta più tranquillità e consapevolezza. C’è ancora tanto da fare per continuare a migliorare, anche nella partita vinta sabato scorso abbiamo avuto un momento di calo. Le ragazze hanno raggiunto una maggiore consapevolezza, quindi il nostro obiettivo sarà quello di cercare di fare punti”.

Commenti

Questo articolo è stato letto 735 volte