Roma-Spal LIVE alle 18.30

FOCUS GIOCATORI

Edin Dzeko non segna da sette partite in campionato: il digiuno più lungo con la Roma da febbraio 2016 (otto partite di Serie A).

Dzeko ha però segnato a 22 delle 23 squadre incontrate in Serie A, mancando l’appuntamento solo contro il Frosinone. Con la Spal questo è ovviamente il suo primo incrocio.

Dzeko, peraltro, è il secondo giocatore dietro a Dybala come tiri totali in questo campionato (63 contro 66) e primo per legni colpiti (ben quattro).

Diego Perotti ha partecipato attivamente a tre degli ultimi quattro gol segnati dalla Roma in Serie A all’Olimpico: due reti e un assist.

Solo Gomez (42) e Dybala (38) vantano più dribbling riusciti di Perotti (31) in questo campionato di Serie A.

Per Stephan El Shaarawy invece tre gol nelle ultime tre gare giocate all’Olimpico in Serie A e quattro gol e un assist nelle ultime sette gare giocate in generale in A.

Gli ultimi tre gol in Serie A di Radja Nainggolan sono arrivati all’Olimpico: contro Verona e Lazio, contro la Juventus nel finale dello scorso torneo.

Tra quelli con almeno tre presenze, Alisson è il portiere con la più alta percentuale di parate del campionato (82%).

Lorenzo Pellegrini non ha ancora trovato il gol in questo campionato, ma per lui dicembre è il mese più prolifico in Serie A (tre dei suoi nove gol nel massimo campionato sono arrivati infatti nell’ultimo mese dell’anno).

Marco Borriello, ex della partita, ha segnato cinque gol nelle ultime cinque gare di campionato giocate contro la Roma, con quattro maglie differenti (Genoa, Carpi, Atalanta e Cagliari).

Per Borriello 52 presenze e 12 gol in Serie A in maglia giallorossa, in tre spezzoni tra il 2010 ed il 2013.

Alberto Paloschi ha segnato tre gol in Serie A contro la Roma, tra cui la sua prima doppietta nel massimo campionato nel febbraio 2011 (4-3 per il suo Genoa il finale).

Paloschi però non ha mai trovato il gol in cinque partite di campionato giocate all’Olimpico contro la Roma. L’ex Milan, con tre reti e un assist, ha partecipato attivamente a quattro degli ultimi sette gol in A della Spal.

Bartosz Salamon è il giocatore che ha effettuato più respinte difensive di testa in questo campionato (48).

Federico Viviani è cresciuto nel settore giovanile della Roma e con il club giallorosso ha fatto il suo esordio in Serie A: nel dicembre 2011 contro la Juventus. Sei in totale le sue presenze in campionato con il club capitolino.

Viviani è uno degli 11 giocatori di questo campionato ad aver già trovato il gol su punizione diretta (contro il Napoli, unica rete su nove punizioni calciate), insieme a Kolarov della Roma (che ne ha già realizzati due).

Kolarov è il difensore di questo campionato con più occasioni create per i compagni (ben 29 finora).

Solo Antonio Candreva (98) ha effettuato più cross su azione di Manuel Lazzari (72) in questo campionato.

Anche Gabriele Marchegiani, secondo portiere della SPAL, ha un passato nel settore giovanile della Roma.

La prossima sarà la 50^ presenza di Federico Fazio in Serie A.

Fonte: SkySport

Commenti