Samp, personalizzato per Zapata e Linetty

La sconfitta del San Paolo porta con sé tanti segnali positivi, per la Sampdoria. Il Napoli è uscito vincitore, ma i blucerchiati possono rimproverarsi tanti errori difensivi in una prova complessivamente da considerare, in vista della prossima sfida, contro la Spal. Marco Giampaolo vuole chiudere l’anno con una vittoria, che manca ormai da cinque partite. Per questo, l’allenatore potrà contare sulla spinta di Marassi e spera di recuperare appieno Duvan Zapata, soltanto subentrato contro la squadra di Maurizio Sarri.

La nota della società

La Samp ha comunicato il programma svolto in giornata: “Ultima fatica pre-natalizia per la Sampdoria, reduce dall’ottima prestazione di Napoli e già all’opera in mattinata sotto il cielo plumbeo di Bogliasco. Come di consueto, dopo una riunione tecnica in sala video, la seduta della ripresa ha visto i blucerchiati divisi in due gruppi: da una parte i più impiegati al San Paolo (alle prese con un allenamento rigenerativo tra palestra e campo), dall’altra il resto della squadra (impegnata in una sessione completa). A quest’ultima ha preso parte anche Karol Linetty (con supplemento atletico per lui) e sono stati aggregati i giovani Matteo Raspa e Andrea Tessiore. Lavoro specifico in piscina per Duván Zapata. Per domani, lunedì e Natale, Marco Giampaolo ha concesso ai suoi un giorno di festa. Alla SPAL e all’ultima del 2017 si tornerà a pensare al Mugnaini dal pomeriggio di martedì”.

Fonte: SkySport

Commenti