Venglos, agente di Hamsik: “non escludo anche che possa continuare al Napoli con un posto da dirigente”

Yuri Venglos, procuratore di Marek Hamsik, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai micorfoni di Radio Kiss Kiss Napoli: “Quest’anno è stato un anno molto importante per Hamsik, che ha superato il record di presenze (100) con la nazionale slovacca ed ha superato il record di goal battendo Maradona. Ora è molto felice di godersi questo primo posto con il Napoli. Marek non gioca per i record, cercherà di segnare più goal possibili con la maglia azzurra ed è concentratissimo sull’attuale stagione. Il suo scopo per il 2018 è quello di vincere lo scudetto con il Napoli, regalando questa gioia alla città ed alla piazza dopo tantissimi anni. Quest’anno è possibile nonostante la presenza di squadre meglio attrezzate. Se il Napoli continua con questa intensità, può vincere lo scudetto. Non so cosa farebbe Marek in caso di scudetto, forse sarebbe pronto ad un altro tatuaggio ed a tagliarsi i capelli. La sua carriera continuerà per almeno altri 5 anni, potrebbe anche arrivare il rinnovo con il Napoli. Non escludo anche che possa continuare al Napoli con un posto da dirigente. Il nuovo Marek Hamsik di cui parlai è proprio Lucas Haraslin del Legia Gdansk.”

Commenti

Questo articolo è stato letto 735 volte