Vigorito: “Ciciretti non è sul mercato, dal 1° febbraio può firmare per chi vuole”

Intervenuto a Radio CRC il presidente del Benevento Oreste Vigorito ha toccato tutti gli argomenti che nell’ultimo periodo coinvolgono la sua squadra, tra un mercato di gennaio ormai alle porte e una situazione di classifica decisamente critica, spiazzando i tifosi del Napoli che già immaginavano Amato Ciciretti in maglia azzurra: “Per Ciciretti non mi è arrivata nessuna offerta, tutto quello che so lo sento dalle radio o dalle televisioni. Se c’è qualcuno che lo vuole acquistare già ora, deve parlare con noi personalmente, mentre se sarà lui a decidere di concludere la sua esperienza qui allora dal 1° febbraio potrà firmare qualsiasi contratto preliminare. Per me non è sul mercato, quindi non ci sono delle richieste da soddisfare, ma se chi è interessato vuole proporre qualcosa, allora ascolterò le offerte che arriveranno. Con il Napoli non c’è stato nessun contatto e difficilmente potremmo essere appetibili per i loro giocatori, ma se ci fosse una predisposizione in tal senso allora valuteremo tutti insieme. Guillherme è già arrivato e si attende solo il momento per tesserarlo, mentre su Sandro stiamo lavorando: ci sono difficoltà legate alla nostra attuale posizione in classifica”.
Chiusura infine sulla prima metà della stagione che sta per finire e su un girone di ritorno che deve essere migliore: “Il 2017 è stato diviso tra una parte fortunata e una che lo è stata meno, quindi speriamo che il 2018 inizi come è iniziato lo scorso anno. Con De Zerbi molti giocatori si sono ambientati meglio e ora dobbiamo fare un’impresa per rientrare nel gruppo di coda che vuole salvarsi. Bisogna però spazzare via la paura degli ultimi minuti, non è possibile si sia creata una zona Benevento in cui prendiamo sempre gol, guardando l’orologio comincio ad inquietarmi”.

GianlucaDiMarzio.com

Commenti

Questo articolo è stato letto 900 volte