Budimir: “Napoli fortissimo ma partiremo dallo 0-0”

Ante Budimir, attaccante del Crotone, ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida contro il Napoli: “Per noi dovrà essere una partita come le altre, perché dobbiamo mettercela tutta come contro tutte le altre squadre. Il Napoli è fortissimo, la classifica dice tutto, ma la partita inizierà sullo 0-0 quindi abbiamo già un punto. Dobbiamo fare il massimo per prendere ciò che è possibile. La Lazio? Abbiamo fatto buone cose poi abbiamo dovuto fare i conti con i nostri avversari. Abbiamo fatto degli errori che hanno portato al vantaggio della Lazio, e non era calata la concentrazione. Gli ultimi dieci minuti però sono inspiegabili. Noi tutti stiamo cercando di trovare le soluzioni per non rifare quelle cose. Abbiamo fatto tante buone cose, che hanno dimostrato che possiamo giocarcela con tutte, però dobbiamo trovare il modo di non avere i black out che ci portano via punti. Dobbiamo raggiungere questo livello, ovvero quello dove si gioca sempre attenti per 95 minuti. Zenga? Abbiamo cambiato qualcosa, quello che mi piace è che mi parla tanto e che mi chiede di vivere dentro all’area di rigore. Mi chiede di concentrarmi e di essere sempre pronto in quella zona. L’attaccante deve fare gol e deve aiutare la squadra tenendo su la palla quando bisogna respirare. Devo essere concentrato molto verso la porta avversaria. Il Napoli? La difesa è fisica e organizzata, non basta solo un giocatore che attacca la difesa avversaria e contro il Napoli sarà ancora meno sufficiente. Dovremo trovare, quando attacchiamo, più giocatori possibili da mandare in porta per fare male”.

TuttoMercatoWeb.com

Commenti